Quantcast

Fo.Co.L: conferma importante nello staff con Manuel Marigliano

Seconda stagione consecutiva per lui

LEGNANO – Siamo lieti di annunciare il prolungamento del rapporto che ci lega ad un collaboratore arrivato lo scorso anno alla Fo.Co.L e diventato ben presto una colonna della squadra che ha cavalcato dalla B2 alla B1: lo scoutman Manuel Marigliano.

Membro dello staff a 360°, si è da subito saputo coordinare con grande esperienza insieme al resto del gruppo, calandosi immediatamente in un contesto per lui nuovo, contribuendo con il proprio lavoro ai successi delle Coccinelle.

Entusiasmo palpabile anche dalle sue dichiarazioni: “Che dire, finalmente si ricomincia!

Non vedo l’ora di riprendere la mia attività di scoutman qui a Legnano. Sono molto contento di tornare in B1 – l’ultima volta nel 2015 – dopo tanti anni tra Serie A1 e B2; sono contento di farlo con la FoCoL e di esserci conquistati questa possibilità sul campo durante l’ultima stagione”.

Collaborazione proficua fin da subito, anche grazie alla comunione di intenti che ha permesso di lavorare al massimo: “Qui si sta bene, si lavora in un ambiente sereno con la consapevolezza di avere alle spalle una società sana, seria e attenta. La mia permanenza a Legnano non è praticamente mai stata in discussione, la stima da parte della società era chiara e la volontà di proseguire il percorso intrapreso lo scorso anno era forte”.

Sinergia che proseguirà con gran parte dello staff già presente la scorsa stagione, oltre a qualche aggiunta: “Ovviamente sono contentissimo di ritrovare tutto lo staff dello scorso anno, più l’importante new entry Valerio Povia (preparatore atletico, ndr). Con Luigi Uma, Stefania Lumastro e Chiara Pozzi si è instaurato un ottimo rapporto di collaborazione e crescita reciproca e sono felice che possa continuare. Inseriremo qualche novità per la preparazione delle partite, andando ad affinare quanto di buono già fatto la scorsa stagione. Sarà un bel percorso”.

Altrettanto importante e piacevole sarà ritrovare le ragazze protagoniste della promozione dello scorso anno. La maggior parte del roster sarà composto, infatti, da atlete già in squadra durante l’ultima stagione e sarà entusiasmante ritrovarle in palestra agli ordini di coach Uma. Inoltre sono molto curioso di conoscere i nuovi innesti, un mix di esperienza, qualità, gioventù e spensieratezza”.

Manuel, che da vero uomo di volley, grande conoscitore di questo sport, ha sempre operato con il massimo della serietà, continuerà dunque a lavorare per la nostra società, dando il proprio contributo per la crescita della stessa, nell’ottica che non si è mai arrivati veramente alla meta, le ambizioni ci spingono a spostare sempre più in là l’asticella.