Quantcast

La Duo Volley inaugura la nuova sede

Presso i locali della nuova stazione Ferroviaria di Castellanza

CASTELLANZA (VA) – La Duo Volley, che riunisce l’ASD Volleyteam Castellanza e la Pro Patria Palla a Volo Busto Arsizio, torna al lavoro per la nuova stagione: “La stagione sportiva è appena iniziata dopo due anni difficili a causa della pandemia e ora si può dire “Finalmente Ci siamo”, siamo tornati in palestra ad allenarci e finalmente avremo una nuova sede sociale per interagire con gli appassionati!“.

Dopo gli ultimi interventi manutentivi e alcuni doverosi preparativi per i quali ringraziamo i genitori che ci hanno aiutato e lo sponsor Gobbo Allestimenti per il supporto tecnico e logistico, verrà ufficialmente inaugurata la nuova Sede Sociale della Duo Volley (ASD Volleyteam Castellanza e Pro Patria Palla a Volo Busto Arsizio) presso i locali della nuova stazione Ferroviaria di Castellanza con ingresso da Via Morelli.”

Alla presenza dei presidenti Landonio e Caccia, del Direttivo, del Sindaco del Comune di Castellanza Mirella Cerini, del Presidente del Comitato Provinciale Fipav Alberto Bonomi e degli sponsor, verrà tagliato il nastro che sancirà l’apertura ufficiale della sede organizzativa della “Pallavolo” che, come si auspica il team, diventerà un punto di incontro importante al servizio dei tesserati e degli sportivi.

In particolare e grazie all’intervento del Comune di Castellanza che ne ha concesso il comodato d’uso gratuito, la sede sarà condivisa con altre associazioni e precisamente “Un…due…tre…Alessio“, impegnata a sostegno delle famiglie di bambini con malattie oncologiche, l’Officina Casona, che lavora per l’integrazione e l’inclusione lavorativa e sociale di soggetti fragili e la Guardia Nazionale, associazione a supporto della Polizia Locale e Protezione civile.

Il laborioso lavoro svolto nelle ultime settimane con l’intento di adibire i locali a sede sociale nasce per creare, oltre che una semplice Associazione Sportiva, una “Famiglia” allargata, un luogo dove gli appassionati di sport possano ritrovarsi per rafforzare ancor di più il rapporto sociale col territorio grazie alla perfetta sinergia nel condividere gli scopi associativi e sociali con le altre Associazioni presenti“.

L’appuntamento è per domenica 12 settembre alle ore 11.00 per il taglio del nastro e a seguire un rinfresco offerto a tutti i partecipanti.