Quantcast

L’ex lilla Frey sul Chievo: “Finisce una favola!”

''Provo vergogna per queste persone''

LEGNANO –  “È finita una favola!!!!”. Così l’ex lilla ed ex clivense ed ex lilla Nicolas Frey commenta la caduta verso l’oblio del Chievo Verona, dopo la mancata iscrizione al prossimo campionato di Serie B e dopo cheal Comune di Verona non è pervenuta nessuna manifestazione di interesse per l’iscrizione della squadra nei campionati dilettantistici.

La nostra favola, quella che tanti di noi abbiamo avuto la fortuna di vivere…tante emozioni gioie e dolori che abbiamo condiviso e goduto in tutti questi anni ma oggi perché non c’è più nessuno? Perché chi doveva essere in prima linea a lottare non c’è? Era tutta una bugia?”

chievo

Voglio credere che era tutto vero ma devo ammettere che certe persone non meritavano questa società in cui tutti noi abbiamo creduto!!!! Il Chievo merita gente che lo ami e non persone che spariscono e non rispettano le persone che amano veramente questo club!!!! Provo vergogna per queste persone!!!! Rivogliamo il nostro Chievo“.