Quantcast

Palio di Legnano, domenica le Contrade si iscrivono alla corsa

Nella stessa serata la presentazione delle Reggenze e l'investitura civile dei Capitani

LEGNANO – Dopo l’Emissione del Bando dello scorso 18 luglio, domenica 5 settembre alle 19.30 le otto Contrade cittadine prenderanno parte alla seconda cerimonia di rito del Palio 2021: l’Iscrizione delle Contrade alla corsa del 19 settembre. Sarà questa anche l’occasione per le Contrade per presentare ai Magistrati del Palio le proprie Reggenze e per assistere all’Investitura Civile dei Capitani.

Anche questa cerimonia sarà sottoposta ad importanti e pesanti limitazioni: per rispettare le norme anti-covid, il numero di partecipanti, che dovranno indossare la mascherina, sarà ridotto al minimo – circa 300 persone in tutto – al fine di rispettare il corretto distanziamento. Per questo motivo Piazza San Magno, tradizionale sede dell’evento, sarà divisa da transenne per delimitare lo spazio occupato dalle Autorità civili e militari, dalle Reggenze e dai rappresentanti delle Contrade da quello fruibile dai tutti i cittadini.

Palio di Legnano, in Maniero solo con il Green Pass

Oltre alle Reggenze, ogni Contrada avrà a disposizione, come a luglio, ventiquattro posti a sedere divisi in blocchi. Le Reggenze saranno disposte di fronte al sagrato, dove si sistemeranno i magistrati, i gonfaloni e i musici. Le Autorità civili e militari troveranno spazio, invece, a fianco dell’accesso carraio di Palazzo Malinverni.

Le novità, rispetto alla cerimonia della Traslazione della Croce, sono date dalla predisposizione di 60 posti a sedere per il pubblico, in uno spazio delimitato cui si accederà dall’angolo con Corso Garibaldi dove sarà effettuato il controllo Green Pass e la chiusura della piastra centrale rialzata, che sarà transennata per limitare il più possibile gli assembramenti.

Palio di Legnano, ecco il numero di biglietti a disposizione delle Contrade