Quantcast

Castano Primo Comune Europeo dello Sport 2023

Il comune dell'Altomilanese ha ottenuto il riconiscimento insieme a Busto Arsizio e Cardano al campo

CASTANO PRIMO (MI) – Il sogno di Castano Primo si è realizzato: il comune dell’Altomilanese ha ricevuto il riconoscimento di Comune Europeo dello Sport 2023, insieme a Busto Arsizio e Cardano al Campo. Erano una sessantina i comuni europei candidati, una decina dei quali italiani.

Raggiante il Sindaco Giuseppe Pignatiello: “Un risultato importante ottenuto con la fatica e con il lavoro di tutti. Strutture idonee, associazioni sportive davvero al top, la passione dell’Assessore e di tutti i Castanesi che sanno sempre raggiungere grandi risultati con impegno e capacità. Naturalmente non finisce qui , ora si va a Roma per prendere la nostra bandiera e quindi a Bruxelles dove proveremo ancora una volta a portare la nostra passione, le nostre competenze ed il nostro lavoro. Questo è davvero un bel momento e deve essere motivo d’orgoglio per tutti.

Ci congratuliamo per questo riconoscimento, poiché la vostra città è un ottimo esempio di sport aperto a tutti, come strumento di salute, integrazione, educazione e rispetto, che sono gli obiettivi principali di ACES Europe – si legge nel messaggio inviato al Sindaco da Gian Francesco Lupattelli, Presidente di ACES Europe – Avete anche sviluppato politiche sportive esemplari, dotate di belle strutture, programmi e attività.”

Il prossimo appuntamento sarà per la conferenza stampa indetta per giovedi 9 settembre alle ore 18 presso la Sala Consigliare di Villa Rusconi a Castano Primo, alla quale, insieme al Sindaco e all’Assessore allo Sport castanesi, parteciperanno le Associazioni Sportive, partner importanti nella promozione dell’attività sportiva sul territorio che il titolo di Comune Europeo dello Sport richiede.