Quantcast

Due volte Chessa, niente da fare per la Vis Nova risultati

Ancora una prestazione sopra le righe per "SuperMario"

CASTELLANZA (VA) – Con una doppietta di “SuperMario” Chessa la Castellanzese supera al “Provasi” la Vis Nova Giussano e fa dimenticare la battuta di attesto di settimana scorsa nella gara di esordio contro il Leon.

Il bomber neroverde mette a segno una rete per tempo: la prima al 42′ direttamente su calcio d’angolo, la seconda a due minuti dal novantesimo quando viene servito da un preciso assist dalla trequarti di Colombo, supera un avversario in area di rigore e di destro centra l’angolino basso.

Da parte sua la Vis Nova sullo 0-0 ha cercato la rete un paio di volte con Fall, poco preciso in fase conclusiva.

Ora la squadra di Mister Ardito è attesa in casa del Sona, oggi uscito sconfitto dal campo della capolista Sangiuliano City.

 

Castellanzese-Vis Nova Giussano 2-0 (1-0)
Gol: 42′ e 88′ Chessa (C)

Castellanzese: Cincilla, Compagnoni, Alushaj, Micheli, Chessa (90′ Manfrè), Colombo, Ferrandino (66′ Braidich), Gazzetta (83′ Mazzola), Piran, Mandelli (62′ Perego), Baldan (73′ Nicastri).
In panchina: Asnaghi, Perego, Braidich, Mazzola, Tramutoli, Nicastri, Manfrè, Cattaneo, Signorella.
Allenatore: Ardito.
Vis Nova Giussano: Ferrara, Bartoli, Tranquillini (60′ Meggiarin), Arrigoni, Dugnani, Frigerio, Ballabio (82′ Redaelli), Proserpio, Fall, Cazzaniga (66′ Orellana Cruz), Calmi (82′ Valtulina).
In panchina: Foresti, Cioaza, Meggiarin, Molteni, Fossati, Redaelli, Orellana Cruz, Valtulina, Schingo.
Allenatore: Caddeo.
Arbitro: Mirri di Savona
Ammoniti: Ferrandino (C), Tranquillini (V), Chessa (C), Gazzetta (C).
Espulsi: nessuno

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>

(Foto Castellanzese Calcio 1921)