Quantcast

Il Palio entra nel vivo ma con cerimonie a numero chiuso

Cerimonie in forma ristretta con mascherine e distanziamenti

LEGNANO –  Seconda cerimonia ufficiale del Palio 2021: domenica 5 settembre, dalle 19.30 in piazza San Magno, le contrade risponderanno all’emissione del bando avvenuta lo scorso 18 luglio iscrivendosi alla manifestazione.

Nell’occasione saranno presentate ai magistrati del Palio le reggenze di contrada e si terrà l’investitura civile dei capitani. Anche questa cerimonia, esattamente come la Traslazione della Croce, si terrà in condizioni particolari, nel rispetto delle normative per contrastare la diffusione del covid, quindi con restrizioni e accorgimenti rispetto agli altri anni.

Coerentemente con le limitazioni imposte dalle vigenti disposizioni per la tutela della salute pubblica, la cerimonia si svolgerà in forma ristretta rispettando il distanziamento personale e indossando la mascherina.

Palio di Legnano, in Maniero solo con il Green Pass

Piazza San Magno sarà divisa dalle transenne per delimitare lo spazio occupato dalle autorità civili e militari e dalle reggenze e rappresentanti delle contrade da quello fruibile dai cittadini. In tutto saranno circa 300 le persone ammesse nell’area dedicata alla cerimonia. Oltre alle reggenze, ogni contrada avrà a disposizione ventiquattro posti a sedere divisi in blocchi. Le reggenze saranno disposte di fronte al sagrato, dove si sistemeranno i magistrati, i gonfaloni e i musici. Le autorità civili e militari troveranno spazio, invece, a fianco dell’accesso carraio di Palazzo Malinverni.

Le novità, rispetto alla cerimonia della Traslazione della Croce, sono date dalla predisposizione di 60 posti a sedere per il pubblico, in uno spazio delimitato cui si accederà dall’angolo con corso Garibaldi dove sarà effettuato il controllo green pass e la chiusura della piastra centrale rialzata, che sarà transennata per limitare il più possibile gli assembramenti.

La cerimonia avrà inizio alle 19.30 con l’ingresso in piazza dal cortile del municipio delle rappresentanze delle otto contrade, dei magistrati, dei gonfaloni e dei musici. Il termine della cerimonia è previsto per le 20.00.

Di seguito il programma delle rimanenti cerimonie ufficiali del Palio:
Veglia della Croce venerdì 10 settembre alle 21.00 (basilica di San Magno)
Palio delle contrade domenica 19 settembre con messa sul Carroccio alle 10.30 in piazza San Magno e rievocazione storica e corsa ippica al campo Giovanni Mari nel pomeriggio dalle 16.00
Traslazione della Croce domenica 26 settembre alle 19.30 (piazza San Magno)