Quantcast

Il Parabiago cala la manita all’esordio risultati

Grande inizio campionato per i granata

PARABIAGO – Contro l’Osaf ad esordio campionato il Parabiago cala la manita. Parte benissimo il solito Sacchi che al 12′ si inserisce tra i centrali ospiti e calcia a botta sicura in diagonale, sulla ribattuta corta dell’estremo difensore ospite interviene Vacalebre che porta in vantaggio i suoi.+

Passano dieci minuti e c’è il raddoppio : sul corner di Berardinello, Slavazza spizza sul secondo palo dove Sacchi si avventa come un falco per il due a zero. I granata sono su ogni pallone e al 25′ sempre Sacchi smarca Ebali che fa centro.
Si va così al riposo sul rotondo risultato di 3-0 ma al rientro in campo la musica non cambia.

Dopo 5 minuti ripartenza orchestrata da Pochini sacchi e Ebali con Vacalebre che interviene ancora sulla ribattuta e fa quattro a zero, centrando la doppietta personale. Il cinque a zero è firmato ancora da Ebali con un preciso diagonale.
Nel finale  gli ospiti segnano il gol della bandiera con Panaia.

F.C. Parabiago- OSAF : 5 – 1   

Parabiago:
Longaretti, Mussaro, Caccia (C), Arrighi, Slavazza, Fabrizio, Pochini, Bernardinello, Ebali, Sacchi, Vacalebre. A disposizione:
Dellavedova, La Greca, Fogagnolo, Pequini, Franchi, Pirito, Malcotti, Croci, Cazzaniga.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>