Quantcast

Legnano, tripletta alla Folgore Caratese risultati

Prestazione da incorniciare per l'undici di Mister Sgrò

CARONNO PERTUSELLA (VA) – Prima partita “interna” sul neutro di Caronno Pertisella per l’indisponibilità del “Giovanni Mari“, che una settimana fa ha ospitato la pista del Palio di Legnano. Grazie ad una doppietta personale di Bingo ed una rete nei minuti conclusivi di Ravasi i lilla portano a casa la loro prima vittoria stagionale dopo una gara ben giocata, tenendo inoltre conto che dal 37′ la squadra di Mister Sgrò è stata costretta a giocare in dieci per l’espulsione di Russo.

Legnano-Folgore Caratese

La prima azione porta la firma dell’ex bomber lilla Riccardo Cocuzza, la cui punizione al 2′, deviata dalla difesa lilla, finisce di poco a lato. Al 9′ sono ancora gli ospiti a farsi vedere con Kouda, ma Russo para il tiro con facilità.

Il Legnano si fa vedere per la prima volta al 11′, quando Ravasi ha un’ottima occasione per portare in vantaggio i suoi, dopo un errore difensivo della Caratese, ma il suo tiro verso la porta è deviato in corner, sui cui sviluppi Gasparri manda a fil di palo. E’ un buon momento per i lilla ed infatti la rete dell’1-0 arriva al 16′ con Bingo servito dalla sinistra da Confaloneri. Lo stesso Bingo sfiora il raddoppio sei minuti dopo quando si trova da solo davanti ad Olivieri che riesce a parare.

Bingo festeggiato dai compagni dopo il gol dell'1-0
Legnano-Folgore Caratese

Al 36′ altra grande occasione per il Legnano con Di Lernia che tira fortissimo, Olivieri para e manda sul palo. Passa un minuto ed i lilla restano in dieci uomini: in un azione di contropiede, forse viziata da un fuorigioco, Kouda si invola verso la porta difesa da Russo che colto di sorpresa è costretto ad uscire sulla trequarti ed atterrare l’attaccante ospite. Per far spazio al portiere di riserva Tamma Mister Sgrò decide di togliere Confalonieri, una scelta sicuramente difficile perchè il giovane classe 2001 aveva fino a quel momento ben figurato. Il primo tempo finisce sotto una pioggia torrenziale, con il Legnano meritatamente in vantaggio.

La ripresa inizia con un azione in apertura della Folgore Caratese con una palla filtrante in area che Kone spreca sparando fuori da distanza ravvicinata. Al 53′ Tamma è costretto ad una difficile parata su un tiro pericoloso di Cocuzza. L’ex lilla si ripete al 66′ quando un suo tiro si stampa sul palo.

Ancora abbracci per Bingo dopo il raddoppio
Legnano-Folgore Caratese

Si arriva così al 75′ quando Gasparri manovra sulla sinistra che arriva sul fondo e spedisce un preciso assist a Bingo che raddoppia. Un minuto prima Ravasi veniva atterrato in area ma per l’arbitro è tutto regolare.

La terza rete lilla arriva al 88′ dopo una mischia in area con Ravasi che dopo un minuto va vicinissimo a siglare una doppietta.

 

Legnano – Folgore Caratese 3-0 (1-0)
Gol: 16′ e 75′ Bingo (L), 88′ Ravasi (L)

Legnano: Russo, Caradonna, Moracchioli, Bini, Bettoni, Confalonieri (37′ Tamma), Di Lernia, Bingo, Ravasi, Ronzoni (75′ Beretta), Gasparri.
In panchina: Barbui, Robbiati, Bertonelli, Gambino, Bertoli, Barazzetta, Grosso.
Allenatore: Sgrò.
Folgore Caratese: Olivieri, Alabiso, Romano, Kone, Ciko (77′ Troiano), Cocuzza (77′ Lo Faso), Alma (55′ Gomez), Foglini, Caiazza (65′ Derosa), Esposito, Kouda.
In panchina: Rossi, Nossa, Di Stefano, Kamalei, Boifava.
Allenatore: Comisso.
Arbitro: Bianchi di Prato.
Nota: al 37′ espulso Russo per fallo da ultimo uomo su Kouda.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>