Quantcast

Lilla: un girone senza blasone che bisogna vincere!

La reazione dei tifosi del Legnano al girone B

LEGNANO – Parliamoci chiaro: visto sulla carta il girone B di serie D, dove è stato collocato il Legnano, sembra tutto fuorchè un girone di calcio di interregionale.

Società ignote ai più, stadi praticamente senza  tribune per i tifosi, realtà che somigliano a categorie molto meno nobili della serie D.

Così i commenti dei tifosi lilla sul girone si sprecano: “In altri tempi, contro queste squadre ci rifiutavamo anche di fare amichevoli! Se non vinciamo il campionato quest’anno, é meglio continuare a fare correre i cavalli allo stadio!”

C’è chi tira un sospiro di sollievo: “Senza Novara, Gozzano, Sanremese, Varese, sembra più leggero. Tante sono bergamasche bresciane, ma le conoscerà bene mister Sgro che allenava da quelle parti”.

Qualcuno lo dice apertamente: “Sembra un girone di prima categoria, perfetto per tornare in c, possibilità economiche permettendo”.

“Un girone tranquillamente alla nostra portata… certo sarebbe stato bello avere squadre più blasonate tipo Casale, Imperia, Varese o Novara… ma al blasone possiamo pensarci l’anno prossimo se saliamo in lega Pro”.

Intanto lilla in campo sabato a Lodi per l’ultima amichevole di stagione contro il Fanfulla alle 16. Salta quindi l’impegno contro la Casatese già programmato.