Quantcast

Lunedì la coppa Bernocchi a Legnano e zona

Sarà un lunedì caldissimo sul fronte della viabilità cittadina

LEGNANO – Per consentire la disputa della Coppa Bernocchi, in programma lunedì 4 ottobre, si rendono necessari provvedimenti per regolare l’ingresso e l’uscita di alunni e studenti delle scuole che rientrano nell’area interessata dal circuito cittadino nel pomeriggio e la circolazione in città. Quest’anno, sul fronte delle scuole, la giunta ha introdotto una novità: «Fino a oggi, in occasione della Coppa Bernocchi, le scuole restavano chiuse il pomeriggio per non aggravare la situazione viabilistica con il traffico indotto dall’uscita dagli istituti degli alunni – spiega Ilaria Maffei, assessora all’Istruzione. Per non creare problemi alle famiglie costringendole a riorganizzare i loro tempi per recuperare i figli in anticipo, quest’anno offriamo loro la possibilità di scegliere: riprendere i bambini prima alle 14.00 oppure usufruire del post scuola sino alle 18.00 e senza pagare il servizio, che sarà a carico del Comune.

Vogliamo essere concretamente vicini in questo modo alle famiglie che altrimenti, a poche settimane dall’inizio dell’anno scolastico, si troverebbero già in difficoltà nella gestione dei figli».

La misura interesserà le scuole primarie Manzoni e Carducci, mentre le don Milani, istituto a ridosso dell’arrivo della corsa, dovranno terminare le lezioni e far uscire gli alunni entro le ore 14.00. Per tutte le altre scuole interessate dal passaggio della corsa, le medie Tosi, la Barbara Melzi, gli istituti Dell’Acqua e Bernocchi e la scuola dell’infanzia Santa Teresa l’ingresso e l’uscita dei frequentanti saranno sospesi dalle 14.00 alle 17.30. Da ricordare che la data in cui si disputa la Coppa Bernocchi è stabilita dalla Federazione ciclistica internazionale.

Il programma della manifestazione che interessa il territorio cittadino prevede il ritrovo dei concorrenti in largo Tosi dopo le 11.00; alle 11.45 il trasferimento verso la partenza di via XX Settembre, alle 11.55 la partenza verso San Giorgio, alle 12.20 ritorno da Cerro Maggiore per viale Cadorna e SP12 verso Inveruno.

Nel pomeriggio l’arrivo dei ciclisti a Legnano è previsto per le 15.30 da via Picasso in direzione Saronnese – Sempione – Toselli. Da viale Toselli avrà inizio il circuito da percorrere tre volte e che toccherà Via San Michele del Carso, Via XX Settembre, Via Mauro Venegoni, Piazza del Popolo, Piazza Monumento, Corso Italia, Piazza IV Novembre, Via Barlocco e Corso Sempione. L’arrivo su viale Toselli è previsto fra le 16.00 e le 16.15.

I divieti di circolazione riguarderanno le seguenti vie: dalle ore 6 alle 12.30: Largo Tosi, Piazza IV Novembre, Via Crispi, Via Verdi, Via Lanino, Piazza Europa, via Musazzi, Via Tirinnanzi (eccetto i veicoli in entrata e uscita dai parcheggi pubblici sotterranei), Via Barlocco (eccetto i veicoli in entrata e uscita dai parcheggi pubblici sotterranei), Via Matteotti, Corso Italia e Via Gilardelli;

dalle ore 11 e per il tempo necessario al passaggio della corsa: Piazza Monumento, Piazza del Popolo, Via Venegoni (da piazza del Popolo a via Genova), Piazza Vittorio Veneto, Via XX Settembre, Via per Cerro Maggiore, Viale Cadorna (da via per Cerro a viale Toselli), Viale Toselli, Via San Michele del Carso, Via per Inveruno;

dalle ore 14 e per il tempo necessario al passaggio della corsa: Via dell’Acquarella, Via Novellini, Via Ricasso, Via Saronnese, Via Battisti, Piazza Monte Grappa, Via San Francesco D’Assisi, Corso Sempione, Viale Toselli, Via San Michele del Carso, Via XX Settembre, Via Venegoni, Piazza del Popolo, Piazza Monumento, Corso Italia, Via Barlocco, Viale Cadorna (tratto Colli di Sant’Erasmo/Sempione).