Quantcast

Via Novara verso Busto sarà interamente ciclabile

La bicipolitana di Legnano diventerà realtà e sarà possibile attraversare la città sulla ciclabile.

LEGNANO – “Chi verrà da Busto Arsizio o da Borsano dalla via Novara potrà praticamente tagliare la città di Legnano in due in bici”. Questo è uno degli scopi della Bicipolitana, il progetto voluto da RiLegnano dal quale se n’è discusso sabato in un gazebo appositamente installato per le spiegazioni di rito del progetto.

La ciclabile attuale delle via Novara parte dalla rotatoria dell’Ospedale ed è già esistente. Sarà riqualificato il tratto della Ponzella. L’amministrazione di Legnano sta partecipando anche ad un bando per la riqualificazione di via Venegoni che potrebbe aprire nuovi scenari viabilistici anche per le bici.

Altra riqualificazione in piazza del popolo. Riqualificazione per l’ultimo tratto che esce dalla stazione e verrà messa la nuova segnaletica. Poi il nodo pericoloso con via Alberto da Giussano, scenario di incidenti. La priorità sarà dei ciclisti.

Il senso rimane quello di far rivivere anche il commercio cittadino e zone che attualmente rimangono in ombra.