Quantcast

Alexey Lutsenko vince la Coppa Agostoni 2021 foto

Beffato nel finale il compagno di fuga Matteo Trentin

LISSONE (MB) – Il Alexey Lutsenko ha vinto la Coppa Agostoni 2021 superando in una volata a due l’italiano Matteo Trentin. I due si sono resi protagonisti di una fuga nel finale della gara, lasciando alle spalle a circa 13″ il gruppetto degli inseguitori, giunto al traguardo guidato da Alessandro Covi, terzo, che ha conquistato il trofeo del Trittico Lombardo di cui l’Agostoni ha rappresentato la tappa finale dopo Coppa Bernocchi e Tre Valli Varesine della scorsa settimana.

Alessandro Covi, terzo classificato e vincitore del trofeo Trittico Lombardo
Coppa Agostoni 2021

I due fuggitivi hanno iniziato la fuga insieme ad un gruppo di corridori composto anche da Valverde (Movistar), Rochas (Cofidis, Solutions Crédits), Ben Hermans (Israel Start-Up Nation) e Tulett (Alpecin), da cui di sono staccati quando mancavano una decina di chilometri al traguardo.

Lutsenko e Trentin staccano i compagni di fuga
Coppa Agostoni 2021

In precedenza c’era stata un’altra fuga che aveva visto protagonisti Lorenzo Rota (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux), Thomas Champion (Cofidis, Solutions Crédits), Lorenzo Fortunato (EOLO-Kometa), Filippo Fiorelli (Bardiani-CSF-Faizanè), Simone Bevilacqua (Vini Zabù), Floris De Tier (Alpecin-Fenix) e Francesco Carollo (Mg.k Vis VPM), poi ripresi quando mancavano circa 50 chilometri alla conclusione.

Coppa Agostoni 2021

 

Questo l’ordine d’arrivo:

  1. Aleksej Lutsenko (AST) 4:19’44
  2. Matteo Trentin (UAE) st
  3. Alessandro Covi (UAE) +12”
  4. Simone Velasco (GAZ) +12”
  5. Vincenzo Albanese (EOK) +12”
  6. Kristian Sbaragli (AFC) +12”
  7. Lorenzo Rota (IWG) +12”
  8. Ben Tulett (AFC) +12”
  9. Alejandro Valverde (MOV) +12”
  10. Mattia Bais (ANS) +12”
Coppa Agostoni 2021

(Foto Dario Belinghieri – Sport Club Mobili Lissone)