Quantcast

Lilla colabrodo

La seconda difesa peggiore del girone

LEGNANO – Il poker subito in riva al Lago di Garda fa suonare molti campanelli d’allarme. E’ ancora presto per stabilire che campionato sarà per il Legnano, ma certamente non è presto per poter affermare che la difesa del Legnano è ridotta un colaborodo.

Sono 17 i gol subiti dopo 8 giornate di campionato, oltre due gol al passivo di media. Peggio dei lilla ha fatto soltanto il Leon che di reti ne ha prese tre in più, ben 20.

Certamente a Desenzano contro la nuova capolista del girone, decisivi sono stati gli episodi: dal palo al rigore, poi il crollo finale.

Adesso c’è tempo per rimediare, ma la classifica in qualche modo si fa preoccupante. Da un lato mancano tre punti ai playoff. Dall’altro altri tre ai playout.

Mister Sgrò: “Siamo partiti bene e abbiamo preso il controllo del campo. Al primo fallo laterale il nostro errore del 2002 che ha causato il rigore. Noi siamo deboli mentalmente e quando prendiamo gol andiamo in difficoltà”.

“Siamo una squadra giovane e siamo partiti bene, ma al primo errore ce la siamo fatta nelle braghe. Il Desenzano è un’ottima squadra con giocatori importanti di categoria! Loro hanno meritato, noi quando prendiamo il gol andiamo in crisi”