Quantcast

Basta un gol per tempo al City Nova per battere i lilla risultati

Ancora una sconfitta per la squadra di Mister Sgrò

NOVA MILANESE (MB) – Il Legnano crea qualche buona occasione ma alla fine il Sangiuliano City Nova risulta più preciso e concreto e costringe i lilla ad incassare la loro quarta sconfitta in dieci gare. Bastano infatti due azioni pericolose, una per tempo, per la squadra di Mister Ciceri per portare a casa una vittoria che pone come diretta avversaria della nuova capolista Arconatese.

Sangiuliano City Nova

La prima azione è del Legnano con un contropiede orchestrato da Ronzoni con palla che arriva a Gasparri, ma il suo tiro è senza troppe velleità e l’azione sfuma. Sulla ripartenza colpo di testa centrale di Ferrario che Russo blocca senza difficoltà.

Partita a tratti nervosa nella sua parte iniziale con ben tre ammoniti in 20 minuti, due per i padroni di casa ed un per il lilla Bettoni. Al 19′ il City Nova si porta in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione, palla in area e nella mischia Cogliati lasciato colpevolmente solo insacca.

La reazione del Legnano arriva poco prima della mezz’ora: balla bandierina Di Lernia mette al centro, Gasparri colpisce di prima intenzione ed un difensore salva sulla linea. Intorno al 30′ salgono a sei i giocatori ammoniti, tra i quali si aggiunge Robbiati per la squadra lilla.

Al 35′ azione pericolosa del Legnano con Ronzoni che dal centro dell’area tira, ma la alla si alza troppo e supera la traversa. Di Lernia lo imita qualche minuto dopo sparando alto da buona posizione. Il primo tempo, tutto sommato equilibrato, si chiude con un nuovo pericolo per la porta di Bonadeo, con Ravasi che costringe un difensore di casa ad intervenire in extremis deviando la palla sopra la traversa.

La prima azione degna di nota della ripresa è di marca lilla ed arriva intorno solo al 65′ con Barazzetta, entrato da qualche minuto al posto di Bingo, che servito da lontano controlla, si gira e tira, mandando la palla sull’esterno della rete. Intorno alla mezz’ora i lilla partono in contropiede, Gasparri sbaglia il passaggio per il ben piazzato Barazzetta, costringendolo ad inseguire il pallone facendo così rientrare la difesa. Sulla ripartenza City Nova pericolosa con Pascali, il cui colpo di testa finisce fuori di pochissimo.

All’81’ mischia nell’area dei padroni di casa con il Legnano che nella confusione va vicino al gol. Gol che invece arriva per il City Nova all’84’ con Pascali che sfrutta al meglio un cross nell’unico tiro in porta della sua squadra nella ripresa, chiudendo di fatto la gara.

 

Sangiuliano City Nova – Legnano 2-0 (1-0)
Gol: 19′ Cogliati (SG), 84′ Pascali (SG)

Sangiuliano City Nova: Bonadeo, Spaneschi. Zanon (74′ Serbouti), Pedone (88′ Mazzei), Pascali, Bruzzone, Ripamonti (76′ Colonna), Guarrini, Ferrario (79′ Barzotti), Qeros, Cogliati (87′ Fall).
In panchina; Balducci, Brusa, Agello, Parissenti.
Allenatore: Ciceri.
Legnano: Russo, Caradonna, Moracchioli, Robbiati, Bettoni, Di Lernia, Confalonieri (70′ Beretta), Bingo (56′ Barazzetta), Ravasi, Ronzoni, Gasparri.
In panchina: Tamma, Bertonelli, Barbui, Gambino, Bertoli, De Stefano D., Grosso.
Allenatore: Sgrò.
Arbitro: Peletti di Crema

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>