Quantcast

Castellanzese, un punto da Breno risultati

I neroverdi interrompono la serie negativa

BRENO (BS) – Si è conclusa con un pareggio per 1-1 l’insidiosa trasferta della Castellanzese sul campo del Breno. Entrambe le squadre erano reduci da due sconfitte consecutive, volevano interrompere la serie negativa ed alla fine il loro desiderio è stato soddisfatto, anche se portando a casa semplicemente un punticino a testa. I padroni di casa hanno forse più da recriminare, avendo spesso stretto alle corde i neroverdi, che da parte loro ora pensano alla prossima gara interna contro il Real Calepina, importante in chiave salvezza.

Le marcature sono state aperte dai padroni di casa, andati in vantaggio al 35′ del primo tempo con Brancato che ti testa insaccava su corner di Mauri. Il pareggio della Castellanzese è arrivato dopo soli due minuti dall’inizio della ripresa, grazie a Mandelli, abile nello sfruttare un rimpallo fortunato.

Da segnalare due traverse nel corso del primo tempo colpite dai due autori delle reti, Mandelli e Brancato, un tiro di Ferrandino uscito a fil di palo al 31′ ed un salvataggio miracoloso del difensore di casa Ndiour nella ripresa.

 

Breno – Castellanzese 1-1 (1-0)
Gol: 35′ Brancato (B), 2′ st Mandelli (C)

Breno: Tota, Ndiour, Tagliani, Perez (18′ st Mondini), Mauri (42′ st Triglia), Gasperoni (27′ st Tanghetti), Melchiori, Wojdyla, Brancato, Goglino (24′ st Pelamatti), Nolaschi.
In panchina: Serio, Negretti, Ciobanu, Cicciù, Carminati.
Allenatore: Tacchinardi.
Castellanzese: Cincilla, Pisan (24′ st Gazzetta), Perego, Alushaj, Micheli (32′ st Compagnoni), Chessa, Ferrandino (39′ st Braidich), Meregalli, Piran, Mandelli, Melli.
In panchina: Asnaghi, Sestito, Mazzola, Mei, Falzoni, Manfrè.
Allenatore: Cotta.
Arbitro: Maccorin di Pordenone.
Ammoniti: Wojdyla (B), Pelamatti (B), Gazzetta (C), Micheli (C).
Espulsi: nessuno:.
Recuperi: 1’+5′.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>

(Foto US Breno)