Quantcast

Contagi Covid in aumento a Legnano, ma la situazione non è certo di emergenza

Nessun paragone possibile col medesimo periodo del 2020

LEGNANO – Sono 12 i nuovi contagi covid in città nella giornata di venerdì 12 novembre. Sicuramente un boom di casi che in un  singolo giorno nella città del Carroccio non si vedevano da 6 mesi, ovvero dai primi di maggio.

Ma quello di Legnano è un allineamento ai dati regionali, visti in aumento. Una salita costante che manda il dato dei nuovi contagi settimanali per 100mila abitanti a Legnano a superare quota 50.

Ma nulla di paragonabile col 2020 in cui i casi in città superavano di questi tempi quota 700. Nessuna pressione sulle terapie intensive che rimangono nei numeri dello scorso mese di agosto quando la gente era in ferie ed era tutto aperto.

Si spera quindi di raggiungere il picco il prima possibile per poi scendere, come è accaduto in Inghilterra, che senza alcun intervento è uscita dalla quarta ondata lasciando la vita libera di scorrere come in un periodo pre covid. Strategia vincente o azzardo?