Quantcast

Due atleti della Shooting Academy convocati in Nazionale

Tanti podii alla prima prova del Campionato d'inverno

BUSTO ARSIZIO (VA) – La Shooting Academy si dimostra inarrestabile. Fra le tante soddisfazioni raccolte in questi ultimi mesi, di particolare rilievo è la convocazione in nazionale di due suoi giovani atleti: Lucrezia Vigna, categoria ragazzi, ed Alessandro Arrighi, categoria Juniores. I ragazzi sono in partenza per Bologna dove, per quattro giorni, saranno seguiti dallo staff tecnico della Nazionale di Tiro a Segno.

Alessandro Arrighi
Shooting Academy Busto Arsizio

Ma i successi in casa Shooting non sono terminati. Tanti i podi conquistati alla prima prova del Campionato d’Inverno, che si è tenuta a Como nei week end scorsi, valevole per la qualificazione al Campionato d’Inverno in programma il prossimo dicembre e ai Campionati Italiani del prossimo anno.

Gli atleti hanno gareggiato per le discipline di carabina e pistola ad aria compressa, 10 metri. Hanno conquistato l’oro Elena Manini ed Alessandro Arrighi rispettivamente per la categoria Juniores donne e uomini, gruppo J2, Lucrezia Vigna (cat. Ragazzi) ed Alessandro Baccan (cat. Uomini, gruppo C).

Medaglia d’argento per Sabrina Maniscalco (cat. Donne, gruppo SA), Riccardo Mandelli (cat. Ragazzi) e infine medaglia di bronzo per Enrico Colombo (cat. Ragazzi) e Francesca Tantari (cat. Donne gruppoA).

Gli atleti della Shooting Academy di Busto Arsizio proseguono gli allenamenti in vista della seconda gara in programma a Castiglione delle Stiviere nei week end del 13-14 e 20-21 ottobre.