Quantcast

Finisce in parità lo scontro tra Polisportiva Airoldi e C.G.S.V.O. risultati foto

Le due squadre restano appaiate in classifica

ORIGGIO (VA) – Si conclude in parità lo scontro di medio-bassa classifica tra la Polisportiva Airoldi e il C.G.S.V.O. che finiscono così per rimanere appaiate a 8 punti in classifica. I valori in campo, del resto, si sono visti nel corso della partita, se è vero che entrambe le formazioni hanno manifestato un chiaro limite nell’arrivare in zona gol e, soprattutto, nel concludere a rete le poche occasioni create.

Parte decisamente meglio il C.G.S.V.O. che, subito al primo minuto, impegna Bianchi con una conclusione ravvicinata di testa di Soldavini, al suo rientro dopo lo spavento di due settimane fa. La formazione di Vallarella mostra chiaramente di aver intenzione di archiviare le due precedenti pessime uscite e, all’11’, si rende nuovamente pericolosa con Dosantos che sfiora la conclusione di Gadji su punizione, con il pallone che esce, facendo la barba al palo.

La formazione di casa si fa vedere poco dopo, costringendo Dusi ad un doppio intervento su Macchi, ma il risultato non cambia fino al 37’, quando Messina concretizza in rete un’incursione dalla destra di Gadji, depositando oltre la linea di porta un pallone che si era impennato dopo la conclusione del centravanti sanvittorese. Il vantaggio della squadra ospite, unita ad un atteggiamento decisamente più determinato dei ragazzi di Vallarella, fa decisamente ben sperare per una positiva conclusione dell’incontro, tanto più che, nei primi minuti della ripresa, la formazione arancionera torna a farsi pericolosa.

Al 62’, infatti, una bellissima azione di contropiede, caratterizzata da un veloce scambio tra Zambon e Gadji, mette Cattaneo in condizione di calciare a rete e soltanto l’intervento disperato in scivolata del difensore avversario permette di scongiurare quella che, a tutti gli effetti, appariva l’occasione del possibile raddoppio. La successiva punizione di Gadgi al 70′ dà ancora l’impressione che la formazione ospite possa finalmente chiudere la partita, se non fosse che, pochi minuti più tardi, è il nuovo entrato De Feudis a realizzare il gol del pareggio con una bellissima rasoiata di sinistro su punizione dal limite dell’area che sorprende Dusi sul palo alla sua destra.

Finisce con un arrembaggio confuso del C.G.S.V.O. – che reclama pure un rigore su Dosantos – senza che tuttavia nessuna delle due formazioni in campo riesca a rendersi veramente pericolosa. Il risultato finale lascia l’amaro in bocca soprattutto alla formazione ospite che, fino a pochi minuti dal termine, aveva sperato di potersi finalmente emancipare dalle zone basse della classifica.

Polisportiva Airoldi – C.G.S.V.O. 1-1 (0-1)
Gol: 37’ Messina (C.G.S.V.O.), 78’ De Feudis (Pol. A.)

I risultati QUI >>
La classifica QUI >>