Quantcast

Fo.Co.L: focus sulla preparazione con Chiara Pozzi e Valerio Povia

Lo stato di salute delle Coccinelle passa dalle loro mani

La preparazione atletica? Il recupero da un infortunio? Aggiustare qualche acciacco post-partita? Gestire una sosta?

Chiara Pozzi e Valerio Povia

È tutto nelle mani dei protagonisti di oggi, Chiara Pozzi, fisioterapista, e Valerio Povia, preparatore atletico.

Sono loro che curano meticolosamente ogni aspetto delle sedute atletiche, gestendo al meglio ogni minimo dettaglio, quel dettaglio che al sabato, in partita, potrà fare la differenza.

Fra una fasciatura e un bilanciere, i due membri dello staff biancorosso hanno trovato il tempo per concederci la prima intervista stagionale, nella quale si sono soffermati sulla descrizione del proprio lavoro e sulla condizione attuale della squadra.

Chiara Pozzi: “Solitamente, al ritorno dopo una partita, il lunedì, è sempre una giornata da valutare al momento, quando si giocano cinque set è pesante, dal punto di vista fisico e anche mentale, per cui le accolgo sempre con un caffè o una tisana poi, in base allo sforzo percepito valutiamo la situazione, però fino ad ora niente di drastico. Attualmente le ragazze stanno bene, solo un po’ di fatica e qualche dettaglio posturale da sistemare“.

Valerio Povia: “La preparazione settimanale dipende da quanto è stata sudata la partita del sabato, in particolare l’ultima è stata intensa per cui abbiamo diviso il gruppo fra chi ha subito tanto la partita e chi meno, quindi lunedì abbiamo suddiviso i carichi, tornando poi a regime oggi (giovedì, ndr). Nel complesso la preparazione ha visto un’anticipo delle tappe per via dello stop forzato, poi dipende sempre dal tipo di partita che affronteremo al sabato, da quello si decide poi quanto si carica“.

Dopo il 3-2 subito a Torino, contro Parella, dunque è già tempo di allacciarsi le scarpe e tornare di nuovo in campo, contro Arredofrigo Valnegri di Acqui Terme, compagine che in classifica vanta 6 punti, proprio come la Fo.Co.L.

Appuntamento alle 20.30, dal PalaVolley (accesso a 5€, per info biglietti chiamare il 3395708620), e in diretta sul nostro canale YouTube.