Quantcast

La fotonotizia di SportLegnano it

Frogs Legnano, il mitico Bob Frasco per una sera coach dell’Under 12

A 32 anni dalla vittoria dei Frogs nell'Eurobowl

LEGNANO – Era il 22 luglio del 1989: in un “Giovanni Mari” straripante di pubblico e sotto gli obbiettivi delle telecamere della RAI collegata in diretta TV, Robert Frasco, possente quaterback neroargento, a pochi secondi dal termine serviva una palla incredibile che tagliava tutto il campo e con precisione millimetrica finiva nella mani di Eros Roncaia per quel touch down che regalava ai Frogs Legnano la vittoria nell’Eurobowl, la finale per il titolo di Campioni d’Europa di Football Americano.

Ieri sera, 19 novembre 2021, il mitico Frasco è tornato nella “sua” Legnano in compagnia di due suoi colleghi americani per una specialissima seduta di allenamento delle piccole Rane dell’Under 12. Un gradito ritorno a distanza di 32 anni che ha di certo emozionato i ragazzi neroargento ma anche chi, quella sera, era in campo con lui.

Abbiamo avuto l’onore di avere in campo in qualità di Coach il mito della nostra società Robert Frasco, per una serata davvero unica“, ha commentato il Vice-presidente dei Frogs Matteo Guarneri, visibilmente soddisfatto per la grande sorpresa fatta ai più piccoli del team, scesi in campo domenica scorsa per la giornata di esordio nel campionato Under 12 2021/22.

Robert Frasco in azione nei Frogs Legnano
Robert Frasco Frogs Legnano

Robert Frasco ha giocato con le Rane per tre stagioni dal 1987 al 1989, vincendo tre Superbowl ed ottenendo in ciascuno di essi il titolo di MVP, un record tutt’ora imbattuto. Delle 47 gare giocate in neroargento, il fortissimo quaterback americano ha ottenuto la bellezza di 45 vittorie.