Quantcast

L’Ardens scivola anche a Cerro Maggiore

Le due squadre torneranno ad incontrarsi mercoledì per la Coppa Lombardia

CERRO MAGGIORE (MI)Sedriano paga ancora una volta un atteggiamento poco responsabile nell’ultima gara d’andata, rimediando la debacle anche a Cerro Maggiore. Urgente l’inversione di tendenza nella seconda parte di girone.

L’inizio di partita faceva presagire ben altro, con i biancorossi concentrati, quadrati in fase arretrata e fluidi in attacco. Dal 6 pari del 3′ Cerro piazza un break di 7-0 con Chiesa e Bigonzi. Mei resetta con un timeout, l’Ardens risale fino al 13 pari con il 2+1 di Gatti e la tripla di Bonaccorsi, nel finale di quarto l’intero quintetto va a canestro chiudendo sul 17-19.

Sarà la seconda frazione a creare il primo strappo da parte di Cerro. Inspiegabilmente Sedriano si trova già in bonus dopo appena 3′, ma continua a mantenere un buon ritmo, rispondendo ai locali con Milini. Qualche palla persa di troppo restituisce il vantaggio a Cerro (27-26 al 15′), che riapre il fuoco da tre punti con Ballarate e Trentini e approfitta della situazione falli avversaria. Gatti arriva già al 4° personale dopo un tecnico, e il quarto scivola via fino al 41-30 dell’intervallo.

Nella ripresa i padroni di casa cercano subito la fuga e provano a scavare ulteriormente il solco. Sedriano si perde di nuovo in termini di nervosismo e azioni solo personali. Le triple di Cogliati e Tonella servono solo ad ammorbidire un passivo che Cerro crea trovando i giusti appoggi al vetro con Chiesa e Trentini, in aggiunta alle puntuali triple dall’arco degli esterni: +17 alla terza sirena.

L’ultima frazione risveglia l’Ardens dal torpore: in 2′ la partita si riapre sul 63-53, si riprende a giocare di squadra e Milini colpisce per tre volte dall’angolo. L’inerzia però viene interrotta, e ancora Ballarate punisce pesantemente da lontano per due volte con difesa biancorossa assente ingiustificata. Milini continua a tenere a galla Sedriano con i canestri in area, ma non basta più. Cerro torna al vantaggio in doppia cifra, e la chiude sul 79-64.

Prossimo impegno mercoledì 10 ancora a Cerro, stavolta per la Coppa Lombardia.

Pallacanestro Cerro Maggiore-Ardens Sedriano 79-64
(17-19, 41-30; 59-42, 79-64)

Pallacanestro Cerro Maggiore: Rossi 7, Turano 15, Ballarate 17, Trentini 11, Chiesa 16; Puglisi 9, Pastori 4, Da Ru, Bigonzi, Roman ne, Paganini ne, Schieppati ne.
Allenatore: Valente
Ardens Sedriano: Cogliati 10, Tonella 5, Porta 11, Gatti 7, Bonaccorsi 7; Milini 20, Pelusi 2, Carlino 2 , Corazza, Reina, Mauri ne.
Allenatore: Mei
Arbitri: Naka di Oggiono (LC) e Godino di Binago (CO)
Note: Circa 70 spettatori presenti con buona rappresentanza ospite
Usciti per falli: Nessuno. Tecnico a Gatti. Antisportivo a Pelusi e Chiesa.

Classifica Girone Giallo 2
NB Aironi Robbio 14
Pallacanestro Cerro Maggiore 10
Sanmaurense Pavia 8
Settimo Basket 8
Ardens Basket Sedriano 6
Wiz Basket Legnano 6
Basket Corsico 4
Nuova Olympia Voghera 0