Quantcast

Legnano contro Piombino trova il primo KO casalingo risultati fotogallery

Non bastano ai Knights gli ottimi Marino e Terenzi, passa Piombino che riesce a segnare quasi cento punti.

LEGNANO – Per la settima giornata del campionato di serie B girone A, la Junior Knights Legnano ospita il Basket Golfo Piombino. Coach Eliantonio schiera i Knights, privi di Sebastiano Bianchi, con Marino, Terenzi, Solaroli, Leardini e Cepic. Risponde Piombino con Venucci, Paolini, Tognacci, Pistolesi ed Eliantonio.
Grande atmosfera al PalaBorsani, con tanto pubblico e tanto entusiasmo.

Piombino parte forte ed è subito sullo 0-4 con due canestri di Paolin. Al canestro di Terenzi risponde la tripla di Venucci ed è 2-7 per gli ospiti. Marino segna in penetrazione, Piombino fa 0/2 dalla lunetta e la tripla di Solaroli rimette tutto in parità sul 7-7. Fino all’11-11 si avanza con bitta e risposta, poi però gli ospiti riescono a portarsi fino al +6 sull’11-17 e poi a +9 sul 17-26, firmato dalla tripla di Tognacci. Al primo riposo si va sul 19-26 dopo il canestro di Cepic per i Knights, che tirano col 33.3% dal campo contro l’irreale 73.3% di Piombino.

Il secondo quarto vede i Knights partire bene, col canestro di Roveda e la tripla di Casini per il 24-26. Dopo il 24-28 ci pensa Marini a pareggiare i conti con una maestosa giocata da quattro punti (tripla da distanza siderale e libero aggiuntivo segnato). Dunque 28-28 e si riparte. Piombino segna da tre e i Knights rispondono. Succede per due volte, fino al 34-34 firmato Cepic, poi Marino riporta avanti Legnano (36-34). Casini e Cepic firmano poi il 40-35. Piombino resta a contatto e con Tognacci e Mazzantini (dall’arco) si riporta in parità (40-40). La tripla di Casini e il canestro di Solaroli portano Legnano sul 45-40, e all’ultimo riposo si va sul 45-42, dopo l’ultimo canestro di Camillo Bianchi. Legnano va al riposo lungo con percentuali dal campo in miglioramento (41.9%) mentre Piombino cala al 53.1%. Marino ha 10 punti e 4 assist.

Il terzo quarto vede Piombino iniziare di nuovo bene: 0-5 di parziale, a segno Paolin e Venucci e risultato di nuovo ribaltato(45-47). Le triple di Cepic e Marino riportano a +4 i Knights sul 51-47. Piombino pareggia ma Marino colpisce ancora dall’arco (54-51). Venucci risponde dall’arco all’ennesimo canestro di Marino, e gli ospiti reimpattano per il 56-56. Terenzi mette a segno due giochi consecutivi da tre punti, con canestro e libero aggiuntivo realizzato, che valgono il 62-58, ma Piombino non molla mai e all’ultimo istante del quarto segna da lontano con Venucci e va all’ultimo riposo avanti 66-67. Non basta ai Knights un Marino autore di un quarto d’autore.

L’ultimo quarto inizia con 1/2 ai liberi per i Knights seguito dai canestri di Bianchi e Paolin due volte, con Piombino che va sul 67-73. Cepic dall’arco riavvicina Legnano (70-73), ma poi è notte fonda per i Knights che precipitano a cinque minuti dalla fine a -10 sul 70-80, colpita dal 2/2 di Bianchi dalla lunetta, la tripla di Tognacci e il canestro di Eliantonio. Timeout chiamato da Legnano, e al rientro in campo arriva la tripla di Terenzi, ma Bianchi subisce fallo, fa 2/2 ai liberi e segna anche il libero conseguente al tecnico fischiato contro Legnano (73-83). Leardini colpisce dall’arco ma ancora Bianchi risponde con la stessa moneta (76-86). Arriva anche il 76-88, e a tre minuti dalla fine il match è ormai indirizzato verso la Toscana. Dopo il 78-93 firmato Paolin arriva un’altra azione da 4 punti di Marino, ma ormai è tardi. Legnano si avvicina fino all’86-93, con Terenzi e Leardini a segno, ma non basta, perché la necessità dei Knights di fare fallo sistematico manda Piombino in lunetta e i Knights lasciano anche un contropiede in campo aperto. Finisce 90-99, per una vittoria meritata da Piombino.

Legnano trova la prima sconfitta interna stagionale, la seconda consecutiva, paga una serata no a livello difensivo e non approfitta di un Marino da 24 punti e 5 assist

Legnano-Piombino 90-99 (19-26, 45-42, 66-67)

Legnano: Marino 24, Terenzi 22, Cepic 15
Assist: Marino 5
Rimbalzi: Leardini 8

Piombino: Bianchi 24, Venucci 23
Assist: Paolin 5
Rimbalzi: Mazzantini, Paolin, Eliantonio tutti con 7

Risultati e classifica QUI >>