Quantcast

Legnano, nuove piante al Parco Castello

Andranno a sostituire quelle abbattute per eliminare il tarlo asiatico

LEGNANO – E’ cominciata ieri, martedì 23 novembre, la messa a dimora di nuove piante al Parco Castello, il polmone verde della Città del Carroccio.

Sono 75 le nuove essenze, che vanno ad arricchire il parco cittadino, dove ad inizio mese erano state abbattute dall’Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste (Ersaf) un centinaio tra piante ed arbusti per eliminare l’ultimo focolaio sul territorio del tarlo asiatico.

Parco Castello Legnano

La stessa Ersaf, in accordo con il Comune di Legnano ed il Parco dei Mulini, sta operando la prima tranche delle piantumazioni, con 30 viburni, 30 ciliegi a grappoli, 10 querce e 5 tigli. La piantumazione, che interesserà diverse aree del parco, proseguirà anche nei prossimi mesi con nuovi alberi messi a disposizione sempre da Ersaf.

Parco Castello Legnano