Quantcast

Non svegliate l’Arconatese che sogna! risultati

Primato consolidato in classifica. E' la squadra di Livieri quella da battere

BUSTO GAROLFO (MI) – E’ l’Arconatese la squadra da battere del girone B e lo conferma anche oggi dopo una gara dominata anche in dieci contro 11 per tutto il secondo tempo per di più contro un avversario temibile e blasonato come la Folgore Caratese, dotata di una rosa importante e di una società ambiziosa.

arconatese

Apre le marcature al 19′ il solito Santonocito dagli undici metri dopo un calcio di rigore sacrosanto. Siani raddoppia alla mezz’ora con un gol spettacolare dal limite dell’area di rigore.

arconatese

Nella ripresa padroni di casa in dieci dopo l’espulsione per somma di cartellini gialli di Principi e la Folgore prende coraggio. Il 2-1 arriva dopo una confusa mischia in area con Fognini al 16′ della ripresa. Ma poi ci pensa l’assolo di Longo lanciato lungo a portare in paradiso l’Arconatese che non si ferma più.

arconatese

Mister Giovanni Livieri non fa voli pindarici, ma neppure smorza l’entusiasmo contagioso di una classifica davvero sontuosa per gli oroblù: “La Folgore è una squadre dal punto di vista tecnico fra le più forti. Ma noi l’abbiamo preparata bene la gara. I ragazzi mi hanno stupito ancora. Anche in dieci abbiamo fatto benissimo. Abbiamo dovuto soffrire un po’, ma ne siamo usciti benissimo. Adesso il Vis Nova Giussano. Noi pensiamo a migliorarci giorno dopo giorno, ma dentro i miei ragazzi c’è tanto dal punto di vista umano. I risultati sono dovuti soprattutto a questo“.

arconatese

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>