Quantcast

Sciopero del servizio di raccolta, i cittadini invitati a riportare in casa i propri rifiuti

Massiccia l'adesione alla protesta, organizzata su scala nazionale

ALTOMILANESE – E’ stata massiccia la partecipazione allo sciopero nazionale che ha visto oggi protagonista il personale della raccolta rifiuti. A Legnano e nei comuni dell’Altomilanese sono quindi numerosi i sacchi di immondizia ed i cassonetti per la raccolta differenziata che sono rimasti sui marciapiedi senza che nessuno sua passato a ritirarli.

Per questo motivo Aemme Linea Ambiente, che cura il servizio in un buon numero di comuni del territorio, invita i cittadini a “contribuire al ripristino del decoro urbano, ritirando immediatamente all’interno delle loro pertinenze i sacchi e i bidoni che hanno esposto e che non sono stati ritirati.”