Quantcast

Scivolone casalingo per il C.G.S.V.O. risultati foto

La gara è stata sospesa per circa mezz'ora per un malore al capitano arancionero

SAN VITTORE OLONA (MI) – Partita oggettivamente senza storia quella tra C.G.S.V.O. e A.S.D. Limbiate, con la capolista che conquista meritatamente i tre punti all’esito di una partita in cui la squadra di Vallarella non ha mai dato l’impressione di poter in qualche modo competere con l’avversario per la vittoria finale. Il risultato finale di 1-4 è infatti lo specchio fedele di una gara in cui la formazione ospite – passata in vantaggio fin dalle prima battute di gioco con un gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo – ha palesemente manifestato la sua superiorità, lasciando ben poco spazio alle sporadiche iniziative della squadra arancionera, apparsa ancora una volta decisamente impotente fra le mura amiche.

Il gol dello 0-1 – probabilmente viziato da un tocco di mano, prima che la palla finisse sui piedi di Bezzi – è stato infatti soltanto il primo atto di una complessiva prestazione dei ragazzi di Corsaro che hanno pienamente legittimato la vittoria e il primo posto in classifica con un risultato che, già alla fine della prima frazione di gioco, lasciava poco spazio a possibili ipotesi di rimonta. Non a caso, già al 20’ – dopo che la partita aveva vissuto un’interruzione di quasi mezz’ora per garantire l’arrivo della Croce Rossa e i necessari accertamenti medici sul capitano arancionero, Luca Soldavini, colto da improvviso malore (per fortuna dal Pronto Soccorso sono poi giunte notizie incoraggianti) – la squadra ospite ha immediatamente realizzato il gol del raddoppio con Ponti che, ancora una volta, sfruttava la completa apatia difensiva della formazione di casa, apparsa letteralmente immobile sul colpo di testa ravvicinato del numero 9 avversario.

Il successivo gol di Bottari – realizzato con un bellissimo tiro al volo da fuori area intorno al 35’ – metteva praticamente la parola fine alle ostilità, se è vero che proprio allo scadere della prima frazione di gioco era il palo a salvare Dusi su una punizione battuta magistralmente da Anselmi.

Nel secondo tempo la partita ha quindi vissuto una fase di sostanziale equilibrio in cui la formazione di Vallarella è sicuramente apparsa molto più presente, tanto da andare pericolosamente alla conclusione prima con Zambon – con un tiro da fuori al 60’ che ha fatto la barba al palo – e quindi in gol con Tedesco che, intorno al 72’, concludeva a rete una bella azione manovrata degli avanti arancioneri. La speranza di una possibile rimonta si è tuttavia dovuta scontrare con il gol dell’1-4 messo a segno da Busso, bravo a farsi trovare pronto di testa in mezzo all’area su cross dell’onnipresente Anselmi e a chiudere definitivamente le ostilità.

C.G.S.V.O. – A.S.D. Limbiate 1-4 (0-3)
Gol: 9’ Bezzi (L), 20’ Ponti (L), 35’ Bottari (L), 72’ Tedesco (C.G.S.V.O.), 82’ Busso (L)

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>