Quantcast

Tensione sul progetto Bicipolitana in via Volta

La maggioranza vota contro la mozione della Lega. Delusi i commercianti del neonato comitato

LEGNANO –  La maggioranza vota contro la mozione presentata dalla Lega e via Volta diventerà a senso unico come previsto nel progetto della Bicipolitana, nonostante le vibrate proteste del neonato comitato “Vivi Legnarello“.

Carolina Toia aveva chiesto che il progetto potesse essere rivisto per evitare disagi ai commercianti: “Queste persone chiedono di essere ascoltate e rischiano di vedere le proprie attività chiudere“.

mozione

L’Assessore Marco Bianchi ha dato la disponibilità ad incontrare il neonato comitato per organizzare sul tema un’assemblea pubblica. Ma intanto la mozione contraria al senso unico della strada è stata bocciata. La maggioranza al governo della città di Legnano non crede che la ciclabile creerà danni enormi ai commercianti.

Ma dall’altra parte il neonato comitato ha mal digerito la situazione chiedendo spiegazioni direttamente al Sindaco al quale hanno richiesto un incontro urgente.