Quantcast

Lilla: più di un mese di stop

Rinvii e zero recuperi: ma quando si torna in campo? I protocolli così facendo stanno falsando tutta la stagione

LEGNANO –  Un dicembre sicuramente da dimenticare per il Legnano: dal rinvio della gara contro il Leon per ghiaccio, agli altri due incontri da recuperare ed annullati per covid e situazioni di positività.

Ma quando torneranno in campo i lilla? Sicuramente a più di un mese dall’ultima gara giocata, quella contro l’Arconatese dell’8 dicembre scorso.

Così il rischio concreto e quello di rimanere senza partite giocate per oltre un mese, forse anche un mese e mezzo.

Una pausa che rovina tutto: preparazione, gare, campionato.

Si potrebbe fare diversamente? Sicuramente il protocollo previsto per il calcio non è più accettabile visti i contagi di questi giorni. Si rischia non solo si saltare qualche partita, ma di arrivare direttamente in primavera senza giocare più.

Col basket e la pallavolo la situazione paradossalmente, visto che si gioca al chiuso, è ben diversa. Chi è positivo non gioca. Gli altrui si tamponano e si continua il campionato.

Col calcio tutti e tutto fermo, con quello che ne consegue: campionati infiniti, recuperi impossibili, stagione falsata.