Quantcast

Sonora sconfitta a Buscate per un Parabiago irriconoscibile risultati

Granata mai in partita

PARABIAGOBuscate come Caporetto per un Parabiago irriconoscibile che ha dalla sua numerose assenze tra i giocatori titolari.

Gara meritatamente vinta dai padroni di casa per tre reti a zero con tutti i gol fatti nella prima frazione di gioco. Buscata in gol già all’ottavo minuto ottenuto dopo una sfortunata deviazione della difesa Granata su tiro da fuori area che inganna Dellavedova.

Dopo tre minuti raddoppio con Morello che calcia a rete a botta sicura. Al 27′ arriva il terzo gol: da un traversone sulla destra è Colombo di testa a fare tris.

Secondo tempo mister Crippa opera alcuni cambi che riassettano la difesa e rinforzano l’atteggiamento offensivo, dentro, anche se non al meglio: Cestarolli, Vacalebre e Pochini, i nuovi entrati danno più forza all’ azione offensiva creando più di un occasione senza però sorprendere la fisica difesa dei padroni di casa , meglio la ripresa anche per la difesa granata con l’ingresso di Rossi e Serighelli.

Domenica al “Ferrario” arriverà il Nerviano.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>

Buscate – F.C. Parabiago : 3 – 0   

Formazione Parabiago:
Dellavedova, Peqini, Paleari, La Greca, Slavazza, Fabrizi, Fabrizio, Bernardinello, Ebali, Sacchi, Maniscalco. 

A disposizione:
Zapparoli, Malcotti, Fogagnolo, Pochini, Cestarolli,  Pirito, Rossi, Serighelli, Vacalebre.