Quantcast

Castellanzese ed Arconatese, il giorno del derby risultati

Quattro i recuperi in programma nel turno infrasettimanale

CASTELLANZA (VA) – Seconda giornata di recuperi per il girone B di Serie D. Occhi puntati sul “derby dell’Altomilanese” tra la Castellanzese e l’Arconatese, che si sfidano oggi alle 14.30 al “Provasi” per il recupero della XVIII giornata di andata, prima gara del 2022 per entrambe le compagini.

Per la Castellanzese, inaspettatamente e sorprendentemente fanalino di coda del girone, dovrà essere l’occasione per lasciare alle spalle un 2021 che ha dato soddisfazioni fino al termine della scorsa stagione, ma ha visto i neroverdi soffrire pesantemente nella stagione in corso.

Diverso il discorso per l’Arconatese, che nella prima parte della stagione ha avuto modo di godersi anche il primato in classifica e che oggi viaggio in quarta posizione con 30 punti in 17 gare disputate, frutto di 8 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte, con 28 reti segnate e solo 19 subite (quarta miglior difesa del girone).

Dando uno sguardo ai precedenti, nel 2019/20 furono gli oroblù, già guidati da Mister Giovanni Livieri, ad imporsi sul campo della Castellanzese con il punteggio di 2-1, mentre la gara di ritorno non ebbe luogo a causa dello stop del campionato a causa dello scoppio dell’epidemia. Nella scorsa stagione vittoria dei neroverdi per 2-1 nella gara di ritorno, mentre all’andata era stata l’Arconatese a vincere per 5-1 al “Battaglia” di Busto Garolfo.

La gara di oggi sarà diretta da Enrico Eremitaggio di Ancona, coadiuvato da Andrea Mirarco di Treviso e Mirko Giuseppe Cimmarusti di Novara.

In campo oggi altri tre recuperi: Caravaggio-Crema (XV giornata), Folgore Caratese-Desenzano Calvina (XVII) e Real Calepina-Sangiuliano City Nova (XVII).

Aggiornamenti in tempo reale su questa pagina a partire dalle 14.20.

SERIE D GIRONE B
Recupero XVIII giornata di andata – finale

Castellanzese – Arconatese 1-2 (1-0)
Gol: 24′ Chessa (C), 52′ Longo (A), 59′ Gomis (A)

Castellanzese: Cincilla, Compagnoni, Alushaj, Micheli (61′ Mazzola), Chessa, Ferrandino (63′ Colombo), Piran, Travellini (74′ Perego), Mandelli, Raso, Melli (74′ Gazzetta).
In panchina: Asnaghi, Pisan, Mei, Praderio, Brusa.
Allenatore: Cotta.
Arconatese: Spada, Zucchetti (74′ Rondanini), Medici (46′ Longo), Vecchierelli, Bianchi, Romeo (46′ Gomis), Spera (46′ Marcone), Colleoni, Parravicini (46′ Luoni), Lillo, Siani.
In panchina: Maldifassi, Albini, Siano, Santonocito.
Allenatore: Livieri:
Arbitro: Eremitaggio di Ancona.
Ammoniti: Raso (C), Zucchetti (A).
Espulsi: nessuno.

Le reti
24′ 1-0: Micheli dalla propria area lancia in profondità all’indirizzo di Travellini che riceve in area dell’Arconatese, Spada la tocca ma Chessa è lì ad un passo e ribatte in rete per il vantaggio neroverde
52′ 1-1: Cross dal limite dell’area di Marcone all’indirizzo di Longo che di destro manda la sfera nell’angolino basso per il pareggio oroblù.
59′ 2-1: Doppio dribbling di Marcone che entra in area dalla sinistra e mette in mezzo per Gomis che al volo mette in rete portando in vantaggio l’Arconatese.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>

All’Arconatese il derby dell’Altomilanese