Quantcast

Settima perla consecutiva per le Coccinelle: la Fo.Co.L ferma Settimo sul 3-0

Riprende alla grande la stagione delle biancorosse

LEGNANO – Ci siamo lasciati l’11 dicembre 2021 con il 3-1 casalingo su Bra, ci ritroviamo il 12 febbraio, esattamente due mesi dopo l’ultimo incontro ufficiale, con il 3-0 sulla Visette di Settimo Milanese, un successo che permette alle Coccinelle di mantenersi saldamente al secondo posto nel Girone A di Serie B1.

FoCoL Legnano

Una partita di fatto mai in discussione, salvo brevi momenti in cui le giovani ospiti hanno tentato di alzare la voce, con l’unico risultato di scappare per pochi scambi, per poi farsi recuperare.

Si continua dunque a dettare la severa legge del PalaVolley, senza sconti per nessuno: per Cavaleri e compagne si tratta della settima vittoria consecutiva, sulle 9 totali conquistate fin qui in stagione.

Nel prossimo turno la Fo.Co.L se la vedrà con la vicina trasferta di Jerago con Orago, contro il fanalino di coda Mondialclima, partita in programma domenica 20 febbraio alle 17.30.

La cronaca:
Primo set: Fo.Co.L in campo con Marini al palleggio in diagonale con Simonetta, Cavaleri-Valli in banda e Frigo-Fantin al centro, Brogliato libero. Avanti 1-3 la Visette grazie all’ottima verve offensiva di Talerico, poi cominciano alcuni errori di marca ospite e, senza troppi sforzi, la Fo.Co.L sorpassa (4-3, 5-4). Il vantaggio biancorosso dura poco perché le nostre avversarie reagiscono, questa volta sfruttando gli attacchi di Ravarini, e volano sul +6 (7-13), ma ora devono subire il rientro delle padrone di casa che tornano a spingere, prima con capitan Cavaleri, poi con Valli, determinante nella fase centrale del set con 4 punti. Sul 16-16 Simonetta mette a terra altri quattro punti decisivi per sorpasso e fuga che, insieme all’ace di Fantin, spianano la strada verso l’1-0, conquistato passando anche dai punti di Marini, Valli e Cavaleri, che chiude i giochi dai 9 metri.

Secondo set: si alternano in avanti le due compagini, con Settimo più incisiva all’inizio (0-2, 2-4), poi rimontata dalle Coccinelle (5-3, 9-6), con Cavaleri sempre molto propositiva in attacco. Sull’11-7 sembra che la Fo.Co.L abbia pienamente in mano il pallino del gioco ma Settimo rientra e trova anche il sorpasso, dopo la parità (14-14, 15-17). Buon break biancorosso grazie ai punti di Valli e Fantin (muro e fast): cambio di rotta che tramortisce la Visette, impreparata alla replica e costretta quindi a subire lo sfogo biancorosso (di Frigo e Cavaleri gli ultimi punti).

Terzo set: picchia ancora forte Settimo negli scambi iniziali (1-3, 4-5), poi la Fo.Co.L torna in carreggiata e va a segno grazie a Mazzaro, subentrata a Valli, Fantin e Frigo, sempre presenti quando chiamate in causa (7-5). Nulla da fare ora per una Visette che subisce il contraccolpo e fatica a rispondere, seppur trovi la parità sul 9-8. Ancora Mazzaro e muro di Fantin, poi Frigo e Roncato, entrata in regia nel finale del secondo set (13-10). Le ospiti aumentano gli errori, inanellando ottimi punti negli scambi centrali, ma riescono soltanto ad accorciare (17-16), perché le biancorosse di casa tirano fuori dal cilindro il solito carattere che le contraddistingue e le fa uscire quando conta: Fantin mette a terra di tutto e di più, Mazzaro e Simonetta concretizzano i palloni a loro disposizione, e Cavaleri fa calare il sipario, per la terza volta in tre set, timbrando l’ultimo, decisivo punto.

La voce delle protagoniste:
Valentina Cavaleri: “Ho fatto il mio, come le mie compagne, questa sera in attacco penso di essere andata un pochino meglio del solito, però non mi piace soffermarmi su me stessa, è sempre bello parlare delle qualità di squadra. Ora ci aspetta una settimana di lavoro sodo per preparare la prossima partita, contro una squadra giovane, per cui ci aspettiamo una partita simile a questa“.

Sara Fantin: “È stata una partita che ci serviva perché ci ha rimesso in campo dopo la pausa, non ci aspettavamo una squadra così aggressiva sin da subito perché si sono fatte trovare pronte in difesa e in attacco siamo state brave noi a tenere sempre il gioco sotto controllo. Ora non si sottovaluta nessun avversario, la prossima sarà un’altra partita che ci aiuterà a riprendere il ritmo giusto“.

Fo.Co.L Volley Legnano-Visette Volley 3-0
(25-20, 25-21, 25-17)

Fo.Co.L Volley Legnano: Lenna (L), Caprioli, Valli 7, Venegoni, Simonetta 10, Frigo 8, Brogliato (L), Marini 1, Bonato, Cavaleri (C) 12, Fantin 11, Mazzaro 4, Roncato 1, Broggio. Allenatore: Lumastro.
Note: 7 ace (11 errori in battuta), 45% in ricezione (24% perfetta), 41% in attacco, 5 muri.

Visette Volley: Pantò (L), Priore 5, Garavaglia (L), Cristaldi, Cargnelutti 1, Olivares, Riva, Micelli 1, Pavesi 1, Talerico 5, Ravarini 11, Moroni 9, Nagy 6. Allenatore: Pirella.
Note: 5 ace (8 errori in battuta), 49% in ricezione (18% perfetta), 30% in attacco, 7 muri.