Quantcast

BIG MATCH al Giovanni Mari

Il Sangiuliano vuole vincere ed il capitano Pascali suona la carica

LEGNANO – Dopo la sosta di serie D torna il campionato. Al Mari il big Match della giornata con Legnano-Sangiuliano City davanti alle telecamere di Sportitalia allo stadio “Giovanni Mari” con gara trasmessa in diretta sul canale 60 domenica alle 15.

Alla capolista la vittoria manca da due partite, come spiega il capitano Manuel Pascali: “Ci aspetta di sicuro una partita molto importante dopo due prestazioni positive, ma nelle quali non abbiamo raccolto quello che volevamo. Il Legnano in casa ha un rendimento molto elevato e non sarà semplice batterli, però noi vogliamo ripartire con il piede giusto”.

Il difensore gialloverde cerca quindi, da buon capitano, di infondere fiducia e serenità a tutto l’ambiente: “Nell’arco di una stagione capita di attraversare qualche momento difficile – continua Pascali – l’importante è restare sempre uniti e rendersi conto che il destino è nelle nostre mani. Siamo primi con quattro punti di vantaggio e questo significa che finora abbiamo fatto una grande stagione. Bisogna proseguire su questa strada ora che arriva il momento decisivo. Sappiamo che mancano dieci partite e che vincendone nove saremmo sicuri del primo posto senza dover pensare i risultati degli altri . Se la sosta sia servita o meno lo sapremo domenica intorno alle 18, però è chiaro che ogni situazione è particolare. Magari una sosta può essere utile per recuperare qualche infortunato, d’altra parte c’è chi invece avrebbe voluto scendere in campo subito per riscattare i due risultati negativi. Insomma è sempre soggettiva la cosa, l’importante è che si torni da Legnano con la vittoria”.