Quantcast

Calcio: vivai da rifondare. Solo l’Atalanta fra le prime 10 in Europa

Ci sono 6 società italiane nelle prime 50

MILANO – Un calcio assolutamente da rifondare quello italiano dopo la debacle della Nazionale. Dove partire? Dai vivai naturalmente. Ma come siamo messi a livello europeo nel calcio giovanile? Non bene. Secondo il CIES Football Observatory nei 50 vivai più redditizi a livello europeo ci sono solo 6 squadre italiane ma solo una è tra le prime 10.

Al primo posto c’è il Benfica, il migliore in merito a sviluppo del settore giovanile. Al secondo il Real Madrid

Ma l’Italia si posizione al settimo posto con l’Atalanta, serbatoio da sempre di giovani talenti per la nostra nazione. I bergamaschi sono davanti a Chelsea e Liverpool. Nettamente staccati ci sono poi Fiorentina alla posizione 24. A seguire troviamo la Roma 35esima, la Juventus
42esima, l’Inter 46esima ed il Milan al 47esimo posto.