Quantcast

La Castellanzese batte la Folgore sul filo di lana risultati

Importante risultato in chiave salvezza per i neroverdi

CASTELLANZA (VA) – Un gol di Piran al 90′ regala un’importante vittoria alla Castellanzese, che oggi ospitava al “Provasi” l’ambizioso Folgore Caratese.

La partita in verità non era iniziata bene per i neroverdi, costretti ad incassare una rete di Gomez dopo soli sette minuti.

Era però Ferrandino a riportare in parità la gara segnando al 44′.

Nella ripresa il gol decisivo di Piran all’ultimo minuto dei tempi regolamentari, una rete che vale tre punti che permettono alla Castellanzese di portarsi a +3 dalla zona playout.

Castellanzese-Folgore Caratese 2-1 (1-1)
Gol: 7′ Gomez (FC), 44′ Ferrandino (C), 90′ Piran (C)

Castellanzese: Cincilla, Compagnoni, Pisan, Perego, Alushaj, Chessa, Esposito, Ferrandino (41′ st Nuzzo), Mazzola, Piran, Mandelli.
In panchina: Ferè, Gazzetta, Mei, Praderio, Travellini, Raso, Brusa, Acquistapace.
Allenatore: Cotta.
Folgore Caratese: Merelli, Grbic, Kone, Ciko, Cocuzza (11′ st Lo Faso), Fognini, Gomez (33′ st Alma), Esposito (27′ st Caiazza, (41′ st Bianchi), Derosa, Kaziewicz, Repetto (47′ st Cani).
In panchina: Nocco, Piccioli, Terraneo, Felici.
Allenatore: Longo.
Arbitro: Cardella di Torre del Greco.
Ammoniti: Alushaj (C), Derosa (F), Esposito (C), Lo Faso (F), Piran (C).
Espilsi: nessuno.
Recuperi: 2’+4′

(Foto Neroverde Channel)