Quantcast

La Castellanzese punita nel recupero risultati

Non basta ai neroverdi il gol di Ferrandino

TELGATE (BG) – Sono stati fatali per la Castellanzese i minuti di recupero nella gara giocata oggi sul campo del Real Calepina.

Dopo essere andati in svantaggio al 22′ quando Belotti ha insaccato di testa un preciso assist di Daniele Pozzoni, i neroverdi avevano trovato il pareggio al 35′: volata di Chessa sulla destra, palla messa in mezzo per Ferrandino che tira dal limite e realizza, nonostante una devizione involontaria di Vallisa che però non serve a togliere la palla dallo specchio della porta difesa da Gherardi.

Dopo una ripresa con poche emozioni, quando sembrava ormai tutto finito ecco che arrivava il destro vellutato di Daniele Pozzoni per l’assist su punizione con palla che finisce a Paris che insacca per il definitivo 2-1.

Real Calepina – Castellanzese 2-1 (1-1)
Gol: 22′ Belotti (RC), 35′ Ferrandino (C), 47′ st Paris (RC)

Real Calepina: Gherardi, Vallisa, Valois, Giangaspero (17′ st Tirelli), Pozzoni D., Paris, Chiossi, Mehic (43′ st Losa), Raccagni, Belotti, N’Diaye (32′ st Pozzoni L.).
In panchina: Manenti, Dellafiore, Hoxha, Peresin, Bacchin, Lozza.
Allenatore: Capelli.
Castellanzese: Cincilla, Compagnoni, Pisan (9′ st Acquistapace), Perego (9′ st Raso), Alushaj, Chessa, Esposito, Colombo (24′ st Mandelli), Ferrandino (43′ st Nuzzo), Mazzola, Piran.
In panchina: Asnaghi, Gazzetta, Mei, Praderio, Brusa.
Allenatore: Cotta.
Arbitro: Bonci di Pesaro.
Ammoniti: Valois (RC), Chessa (C), Belotti (RC), Colombo (C), Mehic (RC), Mandelli (C), Acquistapace (C)
Recuperi: 0′ p.t. – 3′ s.t.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>.