Quantcast

La Toscana porta bene ai Knights

Una vittoria importante per Legnano in chiave playoff

FIRENZE – Porta bene la Toscana ai Knights, che dopo la vittoria ad Empoli dello scorso 29 gennaio, tornano a vincere in questa regione, questa volta contro Firenze, anche se uno scivolone nel terzo quarto ha rischiato di far girare la gara in tutt’altro modo.

Con Roveda ancora assente e Leardini alle prese con una caviglia ancora dolorante, la squadra di Coach Eliantonio nel primo quarto parte subito all’attacco, grazie a Marino, Terenzi e Cepic, in grado di far girare bene la palla e sfruttare i errori dei padroni di casa, tanto da chiudere la frazione sul 17-25.

Nel secondo quarto Legnano controlla la situazione, mantenendo il vantaggio in doppia cifra, grazie al buon lavoro di Casini dall’arco ed all’importante contributo di Solaroli. Firenze fatica ed alla pausa lunga si va sul 32-41.

I toscani tornano sul parquet determinati a raggiungere i Knights ed il parziale di 5-0 messo a segno da Poltronieri, seguito a poca distanza da uno di 7-0 di Passoni, permettono a Firenze di portarsi in vantaggio di +5. Due “sberle” che lasciano il segno, i biancorossi sembrano accusare il colpo, ma alla fine della terza frazione di gioco, grazie a Casini e Fattori il punteggio si posiziona sul 51-52.

Decisivo il quarto finale, con Legnano che non concede più nulla ai fiorentini e con Marino e Terenzi rimpolpano il vantaggio, tanto da chiudere sul 67-75.

Una vittoria importante per i Knights in chiave playoff in vista dell’impegnativa gara di settimana prossima, quando al PalaBorsani arriverà la “corazzata” Omegna.

Basket seAll Food-Enic Firenze – 3G Electronics Knights Legnano 67-75
(17-25, 15-16, 19-11, 16-23)

All Food-Enic Firenze: Riccardo Castelli 18 (7/8, 1/3), Lorenzo Passoni 13 (2/4, 3/6), Vieri Marotta 12 (2/4, 2/6), Davide Poltroneri 10 (0/5, 3/12), Marco Di Pizzo 9 (3/4, 0/0), Lorenzo Merlo 5 (1/2, 1/1), Valerio Staffieri 0 (0/3, 0/3), Arturo Bononi 0 (0/0, 0/0), Gianmarco Iannicelli 0 (0/0, 0/0), Leonardo Geppetti 0 (0/0, 0/0), Pietro Forzieri 0 (0/0, 0/0), Gabriele Capecchi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 10 – Rimbalzi: 30 6 + 24 (Riccardo Castelli, Marco Di Pizzo 10) – Assist: 13 (Valerio Staffieri 5)
3G Electronics Knights Legnano: Tommaso Marino 19 (2/5, 5/14), Diego Terenzi 18 (7/9, 0/2), Manuele Solaroli 12 (3/5, 1/2), Juan Marcos Casini 12 (2/2, 1/5), Giovanni Fattori 6 (1/3, 1/1), Giacomo Leardini 4 (1/3, 0/3), Janko Cepic 4 (1/2, 0/3), Leonardo Ferrario 0 (0/0, 0/0), Paolo Pisoni 0 (0/0, 0/0), Edoardo Roveda 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 22 – Rimbalzi: 38 9 + 29 (Manuele Solaroli 11) – Assist: 10 (Tommaso Marino 4)