Quantcast

Parabiago, un Trofeo per ricordare Antonio Moroni

Dal 4 maggio al 12 giugno al "Libero Ferrario" andrà in scena il 1° Trofeo Cuore Granata

PARABIAGO (MI) – Dal 4 Maggio al 12 Giugno presso lo stadio “Libero Ferrario” di Parabiago andrà in scena il 1° Trofeo Cuore Granata, manifestazione organizzata dal Parabiago Football Club per ricordare l’indimenticabile Antonio Moroni, bandiera del Parabiago Calcio per ben 45 anni.

Sette le categorie agonistiche protagoniste del trofeo: Promozione Femminile, Juniores, Under 18, Under 17, Under 16, Under 15 e Under 14. La formula del torneo prevede quadrangolari per ciascuna categoria con premiazione finale. Tutte le gare si svolgeranno sul “centrale” in erba sintetica del “Libero Ferrario” con una gara alle 18.00 e la seconda dopo le ore 20.00. Al servizio degli spettatori sarà attivo bar e punto di ristoro.

La manifestazione fortemente voluta dalla Presidente Stefano Tunesi e dal suo Vice Gianluca Brambilla ha coinvolto tutta la dirigenza organizzativa, che, con grande onore si è messa a disposizione per ricordare Antonio e su come ha indicato la via della passione per questi colori, per la squadra della Città.

Una dedizione per il Club senza pari, perché Antonio ha incarnato l’anima granata, quella della generosità per una causa, per un ideale sportivo – ricordano i dirigenti granata – Antonio ha fatto di tutto nel Club durante la sua esistenza. Il suo è stato un mettersi a disposizione per ogni ruolo che fosse necessario, con grande umiltà e impegno. Una lezione di vita oltre che di sport per chi ama il calcio e per i giovani che sono chiamati a portare avanti il suo lavoro, raccogliendo il testimone della passione granata. Una vita in granata la sua, vissuta giorno per giorno allo stadio, aspettando con trepidazione la domenica, il giorno della partita.”

Che cosa è per me il Parabiago Calcio? Non ci sono altre passioni, è l’unica e basta, è la squadra della mia città, dove sono nato, dove ho lavorato e sono cresciuto. E’ la mia famiglia, sono affezionato a questi colori”, sono le parole dello stesso Antonio Moroni.

Durante la prima serata di gare, il 4 maggio, verrà presentato un maxi poster che raffigurerà Antonio, un gesto per per ricordare che sarà sempre con gli appassionati di calcio granata nel suo amato “Libero Ferrario”.