Quantcast

Rapine in centro a Legnano: la polizia arresta banda di magrebini

La banda aveva preso parte a diverse rapine in centro

LEGNANO – Sangue e rapine in centro a Legnano: presa la banda di nord africani. La polizia li segue da tempo, dalla rapine del 16 ottobre 2021 con vittima un pakistano in via Bixio, stordito con spray urticante e colpito con cocci di bottiglia che gli hanno procurato un taglio al collo con prognosi di 15 giorni.

Poi altre rapine nel centro cittadino. Le indagini della polizia di Legnano del vice questore Ilenia Romano hanno portato all’arresto di un 36enne (pregiudicato e già arrestato in passato per rapina) e di un 22enne marocchini. Sono stati poi denunciati altri due connazionali: due 21enni e un 20enne.

I due arrestati sono entrambi senza fissa dimora. Il primo è stato fermato mentre si trovava in una pizzeria. Per rintracciare il secondo il commissariato lo ha contattato dicendogli di presentarsi all’Ufficio immigrazione. Arrivato negli uffici è stato arrestato. I due sono in carcere a Busto Arsizio.