Quantcast

Scherma, il PalaBorsani ospita la Coppa Italia Regionale Assoluti alle 6 armi

Un evento organizzato dal Club Scherma Legnano

LEGNANO – Al PalaBorsani di Castellanza ritorna protagonista la scherma con un weekend di gare da tempo atteso per tutti gli appassionati del movimento schermistico. Un appuntamento che vedrà anche la partecipazione del pubblico in virtù dell’introduzione delle nuove disposizioni governative.

Sabato 2 e domenica 3 aprile sono in programma, sulle pedane legnanesi, due giorni di gare di puro agonismo nella Coppa Italia Regionale Assoluti alle 6 armi, organizzata dal Club Scherma Legnano, in collaborazione con il Comitato Regionale Lombardo F.I.S. ed il patrocinio del C.O.N.I Comitato Regionale Lombardia, della Città di Legnano e della Città di Castellanza. Grande attesa anche per gli atleti e le atlete della Sala d’Armi Legnanese.

Si parte con la gara di spada femminile in programma sabato 2 aprile alle 9.00 cui seguirà il fioretto maschile alle 11.30 e la sciabola femminile alle 14.15. Domenica 3 aprile sempre a partire dalle 9.00 si inizia con la gara di spada maschile, cui segue la sciabola maschile alle 11.30 ed il fioretto femminile alle 14.15 in chiusura giornata.

500 atleti tra spadisti, spadiste, fiorettisti, fiorettiste, sciabolatori e sciabolatrici per un prova regionale valida per la qualificazione alla Coppa Italia Nazionale Assoluti in programma ad Ancona a maggio.

L’inno di Mameli a sancire l’inizio della kermesse schermistica per una nuova avventura che il Comitato Organizzatore Club Scherma Legnano aspettava da due anni. Il Presidente Daniele Zanardo, il Vice Presidente Giuseppe Zalum ed i Consiglieri Paolo Bonadei, Alessandro Colombo, Pia Libutti, Marco Manzotti, Giorgio Massari, Mauro Meda ed Emiliano Walliser unitamente ai Volontari del Club sono soddisfatti per l’opportunità di organizzare l’evento con l’approvazione e la collaborazione del Comitato Regionale Lombardo F.I.S, presieduto dal Presidente Maurizio Novellini. Un lavoro di squadra, inziato oggi, venerdi 1 aprile, nel pomeriggio per allestire le 16 pedane nei campi gara.

Non resta che restare sintonizzati sui canali Social e sul sito 4fence che trasmetterà i risultati in tempo reale per la durata dell’evento. Gli spadisti e le spadiste legnanesi saranno seguite a fondo pedana dal Maestro Davide Augugliaro, già Maestro dell’Aeronautica Militare.

Al Palazzetto accesso consentito con presentazione di Green Pass rafforzato e dispositivo di protezione mascherina FFP2.