Quantcast

Serie D, il punto sulla XIII giornata di ritorno

Sangiuliano sempre al comando, Legnano terzo

LEGNANO – Si è chiusa domenica scorsa la XIII giornata di ritorno in Serie D. Gli anticipi del sabato vedono vittoriosi le formazioni del Sangiuliano City Nova e la Folgore Caratese che hanno battuto rispettivamente Olginatese e Vis Nova Giussano. Le reti per il Sangiuliano le realizzano Fall e Pedone, mentre per la Folgore la realizza Kone al 85′ minuto.

Il Brusaporto nell’incontro ad alta classifica contro il Desenzano Calvina ha la meglio e si impone per 3-1 grazie alle reti di Guidelli, Iori e Consonni. Di Marangon la rete del Desenzano, che al 93′ ha perso Giani per espulsione.

Tra Arconatese e Breno pareggio con una rete a testa. Per i padroni di casa va a segno Mazzola, di Tanghetti la rete del pareggio ospite.

Il CiseranoBergamo vince per 4-1 sul Caravaggio grazie alle reti di Confalonieri, su rigore la doppietta di Campana e il goal di Tonoli, mengre per gli ospiti segna Gallo.

Il Legnano vince e convince grande prestazione al Mari la partita finisce 3-1 contro il Crema: per i lilla segnano Ronzoni, Caradonna e Quaggio, mentre la rete del momentaneo pareggio cremasco è di Cerasani.

Partita pirotecnica tra Leon e Real Calepina: finisce 4-3, tre punti fondamentali per lo scatto salvezza nei confronti del Leon. Per i padroni di casa segnano Leotta, Venza, Rondelli e Citterio, per gli ospiti a segno Paris, Giangaspero e Mehic.

Pareggio a reti bianche tra Ponte San Pietro e Casatese, mentre tra Sona ed Arconatese finisce 0-1, con goal al 86′ di Siani che regala i tre punti alla squadra dell’Altomilanese.

Il Villa Valle dilaga per 6-1 nei confronti dello Sporting Franciacorta (prossimo avversario del Legnano) grazie alle doppietta di Sanseverino e Zambelli e alle reti di Maritato e Seck.  Goal della bandiera per De Angelis su calcio di rigore.

La classifica nelle prime posizioni vede sempre al comando il Sangiuliano a quota 64 punti, seguito dal Brusaporto a 57, Legnano e Folgore Caratese 56 e Desenzano Calvina 52.

Nelle prime tre posizioni della classifica marcatori Iori è al primo posto con 20 reti, seguito da De Angelis con 19 e Fall 19.