Quantcast

Tripletta lilla contro il Crema risultati fotogallery

Buona prestazione per la squadra di Mister Sgrò

LEGNANO – Finisce come da pronostico la gara interna del Legnano contro il Crema, anche se gli ospiti si sono dimostrati una buona squadra, capace di mettere in difficoltà i lilla in più di un’occasione, come dimostra il gol del momentaneo pareggio arrivato dopo solo due minuti dal gol del primo vantaggio legnanese. Nella ripresa è però emersa la superiorità tecnica della squadra di Mister Sgrò, che alla fine si porta a casa tre punti assolutamente meritati.

La prima azione pericolosa della partita è del Legnano al 13′, con Bingo che parte sulla fascia, mette in mezzo un traversone che finisce sulla testa di Ronzoni, che però schiaccia troppo e la palla rimbalza a terra davanti a Ziglioli e poi supera la traversa. Brividi per i lilla tre minuti dopo quando Bini passa indietro a Tamma con un avversario ad un passo, la palla però è respinta di piede lontano dall’estremo difensore legnanese. Sull’azione successiva è Ravasi a mandare la palla a fil di palo, sfiorando il vantaggio.

Gli ospiti vicinissimi al gol al 21′ quando, dopo un errore difensivo lilla, la palla arriva a Ferretti che prima manda la sfera sulla traversa dopo una provvidenziale deviazione di Tamma, che poi è costretto ad una serie ravvicinata di respinte ad un passo dallo specchio della porta. Lo stesso Ferretti al 24′ spedisce la palla altissima sopra la traversa concludendo un’azione in velocità del Crema.

Al 27′ Bingo parte in velocità in contropiede, entra in area e serve in mezzo l’accorrente Ravasi, la cui conclusione finisce contro il portiere cremasco.

Il vantaggio lilla arriva al 32′ con Ronzoni che sfrutta al meglio un rimpallo ed insacca tirando dal limite. Passano solo due minuti e Robbiati in area calcia un tiro che Tamma respinge con una grande parata d’istinto, sulla ribattuta però arriva Cerasani tutto solo che pareggia.

Barbui al 39′ coglie una buona occasione, ma il suo tiro dalla distanza finisce lontano dallo specchio della porta. Al 40′ ancora Legnano pericoloso con Bertoli, ma il suo tiro da distanza ravvicinata finisce fuori.

Si chiude quindi in parità un primo tempo giocato a ritmi molto elevati da entrambe le squadre.

La ripresa inizia con un gran gol al volo di Caradonna dal limite dell’area che strappa gli applausi del pubblico del “Mari” e riporta in vantaggio i lilla dopo soli cinque minuti. Gasparri sfiora la terza rete lilla al 58′ dopo un’azione di contropiede, ma Ziglioli gli nega la gioia del gol.

Al 60′ Ferretti raccoglie palla sul dischetto del rigore, ma la sua girata finisce fuori. Qualche minuto dopo è ancora Ferretti in evidenza, lasciato tutto solo sugli sviluppi di una punizione controlla dalla destra e tira, ma la palla finisce fuori attraversando tutto lo specchio della porta.

Al 68′ Quaggio serve Ravasi che in velocità entra in area ma il suo tiro è lento e si spegne a lato della porta di Ziglioli. Ancora un’occasione per il Crema al 71′, quando su corner di Ferretti Mandelli tira al volo sfiorando la traversa, con Tamma comunque attento che segue la palla mentre esce.

Arriviamo al 79′ quando Quaggio arriva al limite dell’area, tocca di tacco per Ravasi che crossa all’indirizzo di Beretta che di testa manda fuori. Risponde il Crema all’82’ con Ferretti, il cui tiro finisce però a lato. Tre minuti dopo è Poledri a mandare la palla alta sopra la traversa sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti guadagnata da Ferretti.

A mettere fine alla gara ci pensa Quaggio all’86’ che tira al volo mirando all’angolino e realizzando un gol da cineteca.

 

Legnano – Crema 3-1 (1-1)
Gol: 32′ Ronzoni (L), 34′ Cerasani (C), 50′ Caradonna (L), 86′ Quaggio (L)

Legnano: Tamma, Caradonna, Barbui (71′ Beretta), Bini, Robbiati (63′ Becchi), Di Lernia, Bertoli, Bingo (57′ Quaggio), Ravasi, Ronzoni, Gasparri (71′ Bettoni).
In panchina: Tolomeo, Bertonelli, Todaj, Barazzetta, Confalonieri.
Allenatore: Sgrò.
Crema: Ziglioli, Cerri, Costabile, Erman (76′ Bignami), Ruffini, Solerio (76′ Bia), Cerasani , Mandelli, Ferretti, Poledri (88′ Bertelli), Bigotto (57′ Rinaldini).
In panchina: Pennesi, Baggi, Meleqi, Mapelli, Cocci.
Allenatore: Bellinzaghi.
Arbitro: Terribile di Bassano del Grappa.
Ammoniti: Robbiati (L), Erman (C), Rinaldini (C)
Espulsi: nessuno.
Recupero: 0′ p.t. – 5′ s.t.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>.