Quantcast

Weekend di impegni milanesi per l’Atletica San Vittore Olona

Dai più giovani ai master, denso fine settimana di impegni nel capoluogo lombardo

MILANO – Fine settimana denso di appuntamenti in quel di Milano per gli atleti dell’Unione Sportiva sanvittorese. I più giovani sono scesi in pista nella fredda giornata di sabato 2 aprile nella loro prima gara stagionale, in occasione del Trofeo Cesare Brambilla, mentre il Master Christian Morlacchi il giorno dopo ha preso parte alla 20° edizione della Milano Marathon.

L’Arena Civica di Milano ha rappresentato per molti un vero e proprio battesimo sulle piste di atletica leggera, in particolare per gli esordienti Ginevra Ascione, Giulia Mainini, Stella Morlacchi e Matteo Meda, coinvolti nella velocissima prova dei 50m. I piccoli corridori giallorossi si sono ampiamente distinti tra i numerosissimi iscritti alla competizione: Ginevra, con il tempo di 8.08, si aggiudica la 4° posizione nella classifica generale; Giulia conquista la 18° posizione, grazie al tempo di 8.28; Stella, invece, ferma il cronometro a 8.70, guadagnando la 51° posizione; ultimo, ma solo in ordine cronologico, Matteo, che conclude la sua prestazione in 8.13, classificandosi in 8° posizione.

La giornata di gare si conclude con le cadette Ilaria Monolo e Alice Magistrali, impegnate sul rettilineo di 80m. Prima a partire è Ilaria, che, nonostante il penalizzante vento a sfavore (-1.7m/s), vince la sua batteria, abbattendo lo scorso Personal Best con il tempo di 11.93. Novella sulle piste di atletica leggera, Alice segue i passi della compagna di squadra nel suo debutto atletico: grazie ad una buona uscita dai blocchi di partenza, si aggiudica il tempo di 12.88, realizzando il suo Personal Best.

Tra l’orgoglio e la felicità delle istruttrici e allenatrici, Silvia Di Meco e Aurora Colombo, questa giornata sportiva volge al termine con un grande ringraziamento ai genitori presenti, ma soprattutto agli atleti sanvittoresi, che con passione e dedizione regalano sempre grandi soddisfazioni.

Christian Morlacchi
Atletica San Vittore Olona

Domenica è stata la volta del Master Christian Morlacchi, che ha partecipato alla 20° edizione della Milano Marathon. È stata una corsa impegnativa, che lo ha messo a dura prova. L’atleta sanvittorese è riuscito a difendersi bene fino al 37° km, quando il sopraggiungere dei crampi al polpaccio sinistro, lo ha costretto a rallentare e ad affiancare il suo compagno di avventure, che stava attraversando un momento critico. Dopo questo bel gesto, Christian conclude la sua prestazione con il tempo di 3:42.37, comunque molto soddisfatto di aver partecipato a questa incredibile ed emozionante esperienza.