Quantcast

A Gerenzano la Coppa Italia Nazionale Under 23 alle 6 armi

Un evento organizzato dal Club Scherma Legnano

LEGNANO – Un fine settimana all’insegna della scherma giovanile quello organizzato dal Club Scherma Legnano, in collaborazione con la Federazione Italiana Scherma e con il patrocinio del C.O.N.I Comitato Regionale Lombardia, della Città di Legnano e della Città di Castellanza.

Il Palazzetto dello Sport di Gerenzano vedrà impegnanti, da venerdi 20 a domenica 22 maggio, oltre 300 atleti provenienti dalle migliori scuole schermistiche di tutta Italia per la Coppa Italia Nazionale Under 23 alle sei armi (fioretto, spada e sciabola – maschile e femminile).

Presente in pedana anche la sala d’armi legnanese, che vedrà in gara alcuni rappresentanti nella specialità della spada femminile e in quella della spada maschile, seguite dal Maestro Davide Augugliaro, già Maestro dell’Aeronautica Militare.

Il programma prevede venerdi 20 maggio alle ore 9.00 la gara di fioretto maschile alla quale seguirà il fioretto femminile alle 12.00. Sabato 21 maggio sempre a partire dalle ore 9.00 sarà la volta dellla gara di spada femminile, seguita da quella di sciabola maschile alle 11.00 e di sciabola femminile alle 15.00. La tre giorni di scherma chiuderà domenica 22 maggio alle ore 9.00 con gli spadisti impegnati nella gara maschile.

Un’evento che, come detto, vede in campo l’organizzazione del Club Scherma Legnano, presieduto dal Presidente Daniele Zanardo, e la collaborazione della F.I.S, presieduta dal Presidente Paolo Azzi. Un lavoro di squadra partirà giovedi 19 maggio nel pomeriggio per allestire le 16 pedane nei due campi gara.

I canali social del Club legnanese ed il sito 4fence trasmetterà i risultati in tempo reale per la durata dell’evento. Al Palazzetto di Gerenzano, via Inglesina 37, l’ingresso è libero e secondo i protocolli sarà obbligatorio indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie (Mascherina di tipo FFP2).

Club Scherma Legnano