Quantcast

Due anni fa ci lasciava Andrea Rinaldi

Una tragedia che sconvolse l'intera città e l'intera tifoseria lilla

LEGNANO – L’11 maggio del 2020 un aneurisma cerebrale cancellava la vita di Andrea Rinaldi, giovanissimo centrocampista classe 200 dell’A.C. Legnano.

Andrea stava svolgendo un allenamento individuale a casa (era ancora tempo di lockdown…) quando si è sentito male. Poi la corsa al pronto soccorso coi genitori ed il ricovero in rianimazione, da cui non sarebbe più uscito.

Andrea Rinaldi A.C. Legnano

Una tragedia che sconvolse l’intera città e l’intera tifoseria lilla, che il caso volle avvenisse a quasi un secolo di distanza dalla precedente, quella che nel febbraio del 1925 vide un altro giovane centrocampista lilla stroncato in brevissimo tempo da una malattia allora senza scampo, l’ungherese Imre Rokken.

Striscione Boys Lilla Andrea Rinaldi A.C. Legnano

Rinaldi era cresciuto nell’Atalanta, giocando in Primavera poi in Serie C con l’Imolese ed in Serie D con il Mezzolara. Arrivato a Legnano all’inizio della stagione 2019/20, giocò in maglia lilla 20 partite (di cui 11 da titolare), prima della sospensione del campionato di Serie D a causa della pandemia, con la squadra allora allenata da Mister Giovanni Cusatis classificatasi al secondo posto dietro la promossa Pro Sesto.

Andrea Rinaldi con l'allora D.S. Matteo Mavilla il giorno del suo arrivo a Legnano
A.C. Legnano

In sua memoria Luciano Cova, ideatore e curatore di un gruppo Facebook dedicata ai colori lilla, decise – insieme ai componenti del suo staff – di dedicarla alla memoria dello sfortunato centrocampista del Legnano, gli Amici dell’AC Legnano calcio 💜 Club Andrea Rinaldi , che proprio oggi ha deciso di dedicargli un ricordo a due anni dalla scomparsa:

Oggi è una giornata triste… una giornata che tutti noi non dimenticheremo mai…
Quel brutto malore che ti ha portato via troppo presto, proprio nel momento che questo tuo “passaggio” a vestire la maglia lilla, stava diventando il trampolino di lancio per una brillante carriera nel calcio professionistico e che tu meritavi.
Di tempo ne è passato, ma tu Andrea è come se sei sempre presente tra noi…
La “tua” numero 8 è stata ritirata, ma sei sempre il nostro 12° uomo lilla in campo…
Il tuo ricordo “vive” sempre anche in questo gruppo, che ti abbiamo doverosamente dedicato e che portiamo avanti con molto orgoglio.
Questo è il nostro messaggio-ricordo per te.
Lo staff del gruppo Amici dell’A.C. Legnano calcio club Andrea Rinaldi”

I funerali si svolsero al campo sportivo di Cermenate, sua città natale
Andrea Rinaldi funerale Cermenate A.C. Legnano