Quantcast

I Knights Legnano riconfermano Coach Riccardo Eliantonio

Il quarto posto e la qualificazione ai playoff per la Serie A2 valgono la rinnovata fiducia al tecnico biancorosso

LEGNANORiccardo Eliantonio (nella foto) è stato riconfermato alla guida dei Knights Legnano. Il quarto posto e la conseguente qualificazione ai Playoff hanno fatto guadagnare consensi nei confronti del tecnico biancorosso, tanto da mettere il Presidente Marco Tajana ed il General Manager Maurizio Basilico nelle condizioni di rinnovargli il contratto ancora prima dello svolgimento della fase finale.

A darne notizia è stato lo stesso Tajana nel corso della conferenza stampa di presentazione dei Playoff, che si è svolta nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 13 maggio 2022, al Dinner The Mode di Legnano: “Abbiamo deciso di rinnovare per altri due anni il contratto di Riccardo Eliantonio.”

Conferenza stampa presentazione playoff Knights Legnano

Ci tenevamo farlo prima dell’avvio dei playoff per dare un segnale allo stesso Coach, alla squadra ed a tutto il mondo Knights, in segno di apprezzamento del lavoro svolto in questa sua prima stagione a Legnano – ha sottolineato il Presidente biancorosso – Nello sport serve continuità, perchè la continuità paga. Lo scorso anno al 24 agosto siamo partiti da zero, con un nuovo tecnico ed una squadra completamente rinnovata, con tanti giocatori che non si conoscevano tra di loro. Un anno dopo, ad fine agosto, ci ritroveremo con lo stesso tecnico che potrà contare su un gruppo di giocatori consolidato, che verrà arricchito da un mercato che rispetto allo scorso anno potrà per noi partire già a metà giugno.”

Nella stessa conferenza stampa si è poi tracciato un bilancio della stagione in corso, che i due dirigenti dei Knights hanno definito più che positiva, sia da un punto di vista sportivo che di gestione societaria: “Abbiamo raggiunto gli obiettivi di arrivare ai playoff con un ottimo quarto posto, di tornare a riempire il PalaBorsani – con una media do oltre 700 spettatori e punte di 1400 in occasione del derby con la Sangio e 1300 con Vigevano – e di far tornare la passione del basket a Legnano, dopo due anni di “purgatorio” in Serie C Gold.”

Soddifazione sono arrivate anche dal settore giovanile, che oggi ha superato i 500 atleti tesserati, e dal settore commerciale, con un sensibile aumento delle sponsorizzazioni, un segnale importante che permette di guardare al futuro con maggior serenità, ponendo le basi per il salto di categoria.

Conferenza stampa presentazione playoff Knights Legnano

Ci siamo calati in una Serie B che non conoscevamo e aver affidato la squadra ad un allenatore che conosceva molto bene questa categoria – ha aggiunto Maurizio Basilicoed insieme abbiamo allestito un gruppo di bravissimi ragazzi, prima ancora che bravissimi atleti, che ha formato un gruppo affiatatissimo che ha lavorato in un maniera incredibile, anche nei momenti difficili che abbiamo dovuto attraversare, prima su tutte la vicenda di Sebastiano Bianchi.”

Ora il pensiero va alla prima gara dei quarti di finale, che vedrà Legnano incrociare Bergamo domenica alle 17 eccezionalmente al PalaKnight di Via Parma. I Knights torneranno al PalaBorsani per Gara 2, martedì 17 alle 20.00. Gara 3 al PalaSport di Bergamo venerdì 20 maggio, mente le eventuali altre due gare saranno domenica 22 sempre a Bergamo e mercoleì 25 a Castellanza.