Quantcast

Legnano e Varese: le nobili decadute ai playoff di serie D

Il Novara invece torna in Lega Pro

LEGNANO –  Storie di calcio che si intrecciano, storie di blasone del calcio italiano che proseguono nelle serie minori. I lilla di Marco Sgrò (altro giocatore blasonato con una storia di serie A alle spalle), blindano i playoff e lo stesso fa il Varese.

I biancorossi del presidente Stefano Amirante hanno raccolto 11 punti raccolti nelle sei partite disputate con in panchina Gianluca Porro e con la vittoria sul fanalino di coda Saluzzo (2-0) hanno la certezza aritmetica di disputare i playoff nel girone A

Lo stesso girone dove il Novara, altra nobile del calcio italiano, è salita dalla serie D alla Lega Pro senza passare per la lotteria degli spareggi.

Bene anche sta facendo la Caronnese, quinta, che disputerà i playoff  sul campo della Sanremese. Il Varese sarà di scena al  Palli di Casale.

I Lilla intanto domenica prossima contro il Real Calepina nell’ultima di campionato   dovranno sloggiare dal Mari e giocare a Pero. Il campo in erba sarà invaso dalla sabbia del Palio e lo stadio non sarà più disponibile per il calcio almeno fino al mese di ottobre.

Intanto rumors sempre più insistenti danno imminente il passaggio di proprietà dei lilla del presidente Munafò ad altri imprenditori.