Quantcast

Lilla: ipoteca playoff!

Il Novara va in serie C

LEGNANO – L’aria del Mari porta bene ai lilla che raggiungono il secondo posto ipotecando i playoff. Adesso al termine della stagione due gare: la prima a Caravaggio, la seconda in casa (forse sul neutro di Pero) contro il Real Calepina.

Sei punti a disposizione con quattro punti di distacco da Ciserano e Casatese, adesso fuori dagli spareggi. Insomma quasi fatta, ma sarà importante anche mantenere il secondo posto in graduatoria.

Da segnalare il silenzio della curva, nonostante il secondo posto, in aperta contestazione dopo la scoppola di mercoledì scorso in campionato.

Quasi impossibile invece la rincorsa per l’Arconatese che ha comunque disputato un campionato di altissimo livello.

Intanto dopo il Sangiuliano nel girone B, nel girone A è il Novara, a cui basta lo 0-0, nel derby col Gozzano, a tornare nel paradiso dei professionisti dopo un anno di purgatorio nel semi dilettantismo.

La squadra di mister Marchionni si lascia la Sanremese a 8 punti di distacco e sale in lega Pro.

Due storie calcistiche diverse: il Novara lo conosciamo bene. Il Sangiuliano non ha nè stadio, nè tifosi ma è passato dalla seconda categoria alla lega Pro con un programma da fare invidia.