Minibasket, presentato il Torneo delle Contrade 2022

Da giovedì a sabato 16 squadre si scontreranno per aggiudicarsi il ''mini-Crocione''

LEGNANO – Da giovedì 2 a sabato 4 giugno Legnano e Castellanza ospiterà la VI edizione del Torneo delle Contrade del Palio di Legnano, una sfida organizzata dai Knights Legnano tra 16 squadre di minibasket provenienti da tutta Italia e per la prima volta anche da Germania e Spagna.

Oltre alle squadre dei Knights e delle altre realtà dell’Altomilanese, sui parquet del PalaBorsani, del PalaCavour e del PalaDante potremmo vedere le rappresentative, tra le altre, del Bayern Monaco, del Granada, della Virtus Bologna, della Reyer Venezia, di Aquila, Trento e Trieste.

Un torneo nato quasi in sordina ma che oggi è diventato di respiro internazionale, che il Presidente dei Knights Legnano Marco Tajana ambisce a far diventare “il torneo di minibasket più importante d’Italia“.

Torneo delle Contrade del Palio di Legnano minibasket

La presentazione del Torneo è avvenuta martedì al Dinner The Mode di Legnano, alla presenza di Tajana, del responsabile del settore minibasket del club legnanese Emanuele Gerosa e del Consigliere biancorosso Alberto Oldrini.

Il Torneo, che ha ottenuto il Patronato di Regione Lombardia ed il Patrocinio del Comune di Legnano e del Collegio dei Capitani e delle Contrade, inizierà giovedì con le gare di qualificazione, che vedranno in campo 16 squadre suddivise in quattro gironi da quattro. Le due migliori squadre del girone parteciperanno al tabellone del Trofeo Palio di Legnano, le altre due al quello della Provaccia.

Torneo delle Contrade del Palio di Legnano minibasket

Dopo essere state abbinate ciascuna ad una delle otto Contrade cittadine, venerdì 3 giugno si incontreranno per gli ottavi, mentre sabato il Torneo vedrà la sua conclusione con le gare di semifinale e le finali.

Il vincitore del Trofeo Palio di Legnano avrà, come le vere Contrade del Palio di Legnano, l’onore di ricevere un “mini-Crocione“, ideato dell’artista Marta Busato, che riprende le forme del Crocione del Palio, che verrà rimesso in palio il prossimo anno dalla stessa squadra, che sarà invitata d’ufficio a difendere il titolo.

Quasi 260 i partecipanti, parte dei quali verranno ospitati presso le famiglie dei giovani giocatori del club legnanese e che prenderanno parte a delle cene organizzate per loro presso i Manieri delle Contrade di Legnarello, Sant’Ambrogio, La Flora e San Martino, che hanno accettato di collaborare per l’ospitalità.

Forte il legame tra il mondo del Palio ed il Legnano Basket, che, come hanno ricordato Marco Tajana ed Alberto Oldrini, è da anni testimonial della manifestazione storica legnanese, portando in giro per l’italia sulle proprie maglie il logo della manifestazione.

Torneo delle Contrade del Palio di Legnano minibasket