Quantcast

Per Marco Bianchi è l’ora del professionismo?

L'ex lilla ed attuale giocatore dell'Arconatese sogna la Lega Pro

ARCONATE – Una stagione positiva per Marco Bianchi, possente difensore dell’Arconatese che guarda al futuro con molte ambizioni, prima su tutte quella di approdare in Lega Pro già dalla prossima stagione. Classe 1996, Bianchi ha giocato nel Legnano e nell’Arconatese, disputando sempre stagioni di grande peso.

Lo abbiamo intervistato.

Un bilancio sulla stagione appena conclusa per quanto riguarda l’Arconatese

Il mio bilancio con l’Arconatese è stato POSITIVO, anche se l’aspettativa era di arrivare ai playoff

Uno sguardo agli ex lilla impegnati dei playoff

Il Legnano si è meritato i playoff. Come sempre la squadra e la società hanno dimostrato carattere e sono certo che se la giocherà fino in fondo

marco bianchi

Il Sangiuliano era davvero la squadra da battere del girone?

Nn posso dire che il Sangiuliano fosse l’unica squadra da battere: altre squadre avevano i numeri. Certo è, però, che rispetto alle altre squadre ha dimostrato più carattere è più costanza e questo non è poco!

Quali sono le tua ambizioni per il futuro?

Mantenere la categoria e dare il massimo. Questo da sempre!

Ritieni giusto dare più spazio agli italiani nelle categorie minori?

Ccertamente nei vivai italiani ci sono molti ragazzi di grande qualità che meriterebbero di essere valorizzati